PDA

Visualizza Versione Completa : Aeroporto di Comiso [CIY/LICB] operativo dal 30 Maggio



Raptor22
18-04-2013, 02:23
111112113114115

Riporto alcune delle caratteristiche tecniche dell'aeroporto di Comiso pubblicate da AIP. Data eff. 30.05.2013. A questo punto l'aerostazione sarà operativa dal 30 maggio.

Fontanarossa
18-04-2013, 08:10
111112113114115

Riporto alcune delle caratteristiche tecniche dell'aeroporto di Comiso pubblicate da AIP. Data eff. 30.05.2013. A questo punto l'aerostazione sarà operativa dal 30 maggio.

Grazie!

Michele-TRN
18-04-2013, 08:30
Vedremo se qualcuno ci volerà!

Fontanarossa
18-04-2013, 08:37
Vedremo se qualcuno ci volerà!

.....Airone?

Peppi
18-04-2013, 08:46
Sarò pessimista, ma io me lo vedo come un'altra cattedrale nel deserto. Speriamo non siano altri soldi pubblici sperperati

cesare.caldi
18-04-2013, 08:50
Secondo me ryanair potrebbe essere interessata specie perché essendo un aeroporto nuovo con un disperato bisogno di attrarre compagnie e rotte dispenseranno incentivi a pioggia.

Fontanarossa
18-04-2013, 09:49
Secondo me ryanair potrebbe essere interessata specie perché essendo un aeroporto nuovo con un disperato bisogno di attrarre compagnie e rotte dispenseranno incentivi a pioggia.

Mol lo ha già detto in una recente conferenza stampa a Treviso: c'è solo da saper quando e in che modo..

Peppi
18-04-2013, 15:30
Già, ma la regione e' disposta a sganciare?

SkySurfer
18-04-2013, 17:07
L'estate sta iniziando e le piste di CIY rischiano di rimanere deserte.

Applausi.

Josh
18-04-2013, 17:10
Oltre al fatto che molti politici parlando dell'aeroporto, lo nominano solo e soltanto come nominerebbero Tortolì, aeroporto adatto ai charter e basta.

Michele-TRN
18-04-2013, 17:11
L'estate sta iniziando e le piste di CIY rischiano di rimanere deserte.

Applausi.

Anche perché le varie compagnie hanno ormai le macchine impegnate..

SkySurfer
18-04-2013, 17:27
Anche perché le varie compagnie hanno ormai le macchine impegnate..

Secondo me, invece più di una ha ancora buchi nei rispetti giro macchine. Staremo a vedere se e cosa salta fuori da questi cilindri...

Michele-TRN
18-04-2013, 17:33
Secondo me, invece più di una ha ancora buchi nei rispetti giro macchine. Staremo a vedere se e cosa salta fuori da questi cilindri...

Hai ragione, non ho specificato che mi riferivo a FR e credo anche V7.

Se si tratta di AP fanno in fretta a tagliare qualcosa per aprire voli da Comiso.

tHOmMY
18-04-2013, 23:45
Se si tratta di AP fanno in fretta a tagliare qualcosa per aprire voli da Comiso.

Una cosa che ad Airone viene così bene...

Raptor22
24-04-2013, 09:48
La Corte dei Conti dell’Unione Europea ha avviato controlli contabili sulle spese effettuate per la realizzazione dell’aeroporto Vincenzo Magliocco di Comiso. Lo scalo ragusano, che per L’Enav può essere operativo dal 30 maggio prossimo, non è l’unico aeroporto italiano, finanziato con fondi Ue ad esser sottoposto a controllo. I funzionari contabili europei saranno a Comiso dal 13 al 17 maggio per effettuare accertamenti e controlli su come sono stati spesi i soldi. Fnte Siciliainformazioni.com

Raptor22
02-05-2013, 19:35
Confermata la data di apertura del 30 maggio p.v. dell'aeroporto di Comiso! Alla riunione tenutasi oggi a Roma presso la sede dell'Enac, coordinata dall'Ing. Cardi, sono stati presenti i dirigenti dell'Enac stessa che sovrintendono alle varie attività preliminari, il team di certificazione, il direttore aeroportuale ENAC di area dott. Fusco e i delegati dell'aeronautica militare, dell'ENAV e, chiaramente, il sindaco Comiso Giuseppe Alfano e la Soaco spa, nelle persone del Presidente Dibennardo, dell'accountable manager, dott. Serrano, accompagnati dagli ing. Dini, Picarella e Barracca e dall'Avv. Modica. La verifica delle attività necessarie alla certificazione della Soaco Spa, nonché di quelle necessarie per la conferma della operatività al 30 maggio ha dato esito positivo. Tra queste sicuramente un momento fondamentale sarà la firma del decreto di apertura dell'aeroporto che dovrebbe avvenire entro il 25 maggio. Immediatamente dopo verrà effettuata una esercitazione per la verifica del piano di emergenza aeroportuale possibilmente con la presenza di un aeromobile in transito. Allo stesso tempo l'Enav ha formalmente comunicato che dal 23 di maggio inizierà la formazione del personale in torre per il rilascio della certificazione, mentre la aeronautica militare completerà l'addestramento del personale per il servizio di avvicinamento entro il 20 maggio. "Siamo immensamente soddisfatti del risultato raggiunto - dichiara il presidente Dibennardo. Grazie all'impegno profuso senza sosta da tutta la squadra negli ultimi mesi, abbiamo fatto passi da gigante che oggi ci vedono prossimi alla meta. Ma il nostro impegno non si ferma certo solo all'apertura dell'aeroporto. In questi giorni proseguono serrate le trattative con le compagnie aeree per poter garantire, anche grazie al supporto della CCIAA, di tutto gli enti territoriali e degli operatori turistico, un traffico adeguato sin dai primi mesi." Il sindaco Alfano, che dell'aeroporto ha seguito tutte le fasi sin dalla sua costruzione, si dichiara estremamente fiero dei risultati raggiunti.

Fontanarossa
02-05-2013, 20:27
Grazie Marco, adesso aspettiamo Ryanair..

Sal73x
02-05-2013, 20:52
..... adesso aspettiamo Ryanair..
....e ci ritroveremo Airone?

Fontanarossa
02-05-2013, 21:45
....e ci ritroveremo Airone?

Possibile ma con un bel..anche

Raptor22
08-05-2013, 23:36
DIRITTI AEROPORTUALI

Diritti aeromobili
Sono dovuti per tutti gli aeromobili che effettuano atterraggi o decolli. Sono calcolati sul
peso massimo autorizzato al decollo, rilevato dal certificato di navigabilità dell’aeromobile.
1.1 Diritti di approdo
1) Per gli aeromobili che svolgono collegamenti con origine e destinazione interne al
territorio nazionale o all’Unione Europea:

Aviazione Commerciale
a) per ogni tonnellata o frazione sulle prime 25 tonnellate del peso dell’aereo € 1,12
b) per ogni successiva tonnellata o frazione € 1,58

Aviazione Generale
a) per ogni tonnellata o frazione sulle prime 25 tonnellate del peso dell’aereo € 2,24
b) per ogni successiva tonnellata o frazione € 3,16
2) Per gli aeromobili che svolgono collegamenti con origine e destinazione esterne
all’Unione Europea:

Aviazione Commerciale
a) per ogni tonnellata o frazione sulle prime 25 tonnellate del peso dell’aereo € 2,33
b) per ogni successiva tonnellata o frazione € 2,91

Aviazione Generale
a) per ogni tonnellata o frazione sulle prime 25 tonnellate del peso dell’aereo € 4,66
b) per ogni successiva tonnellata o frazione € 5,82

1.2 Diritti di partenza
Sono uguali a quelli di approdo.

1.3 Diritti di sosta
Sono calcolati sul peso massimo al decollo, rilevato dal certificato di navigabilità, e per
ogni ora o frazione di ora oltre le prime due ore che sono in franchigia.
- per ora o frazione / per tonnellata o frazione € 0,08 Valide dal 30.05.2013

DIRITTI
AEROPORTUALI

Diritti passeggeri
Sono dovuti per l’utilizzazione delle infrastrutture e dei locali d’uso comune che servono
all’imbarco, allo sbarco e all’accoglienza dei passeggeri ed includono anche i costi relativi
al trattamento e smistamento bagagli, all’informativa al pubblico, al CUTE, all’Airport flight
management.
I diritti sono dovuti direttamente dal Vettore che se ne rivale nei confronti del passeggero.
I diritti sono dovuti anche dai viaggiatori che usufruiscono di aeromobili privati e da
turismo.

1.4 Diritti per l’imbarco dei passeggeri
1) Per l’imbarco di passeggeri su voli interni e su voli dall’Italia verso gli altri paesi
dell’Unione Europea:
per passeggero € 5,67
2) Per l’imbarco di passeggeri su voli dall’Italia verso paesi non appartenenti
all’Unione Europea:
per passeggero € 7,95

Esenzioni
Sono esenti dal pagamento dei diritti:
- i bambini inferiori a 2 anni.

Riduzioni
I diritti sono ridotti del 50% per i bambini da due a dodici anni.
Corrispettivo assistenza PRM (passeggeri a ridotta mobilità)
- per passeggero in partenza € 0,82

Esenzioni/Riduzioni
Sono esenti dal pagamento i bambini inferiori a 2 anni e non sono previste riduzioni
Addizionale Comunale Erariale
(EX ART. 2.11 Legge 350/2003)
- Per passeggero € 4,50Valide dal 30.05.2013

1.5 Diritti di imbarco/sbarco merci
Sono dovuti dal Vettore che può rivalersene sullo speditore:
- per ogni kg. € 0,12Valide dal 30.05.2013

SICUREZZA
2.1 Controllo passeggeri e bagagli a mano
Sono dovuti direttamente dal Vettore, che se ne rivale nei confronti del passeggero, a titolo
di contributo per la copertura dei costi del servizio di controllo di sicurezza relativo ai
passeggeri ed al solo bagaglio al seguito dei passeggeri medesimi.
- per passeggero imbarcato € 1,81

2.2 Controlli di sicurezza sul 100% dei bagagli da stiva
- per passeggero imbarcato € 1,58
2.3 Controlli di sicurezza bagagli rush
- per bagaglio € 2,32
Esenzioni
Sono esenti dal pagamento:
- i passeggeri in transito diretto;
- i passeggeri in coincidenza

Sal73x
13-05-2013, 17:59
http://s20.postimg.org/4ufqd8ail/Prova84_Pozzallo.png (http://postimage.org/)
photo storage (http://postimage.org/)

Raptor22
20-05-2013, 11:30
COMISO, IL 2 GIUGNO PRIMO VOLO COMISO-MALTA


Definito il cronoprogramma per l'inizio dell'attività dell'aeroporto degli Iblei Ragusa-Comiso. Mercoledi pomeriggio a Roma consegna del decreto di autorizzazione dello scalo aereo. Quindi preparazione dell'attività vera e propria dei voli o per lo meno dell'assistenza al volo compresa una esercitazione di simulazione di incidente aereo. Quindi il 30 maggio "apertura" vera e propria ed inizio dei voli se nel frattempo saranno definiti dei contratti con le compagnie aeree.

Giorno due Giugno intanto si dovrebbe avere una inaugurazione dei voli con il RagusaComiso-MaltaLuqua con l'arrivo di autorità maltesi a Comiso e trasferimento all'aeroporto di Luqua nell'isola dei Cavalieri. Naturalmente se si raggiungerà nel frattempo l'accordo con la compagnia aerea siculo-maltese per il volo di linea MaltaLuqua-RagusaComiso-RomaCiampino.

Insomma tutto sta andando bene ma occorre raddoppiare gli sforzi perchè l'aeroporto di costerà tanrissimi soldi e senza voli saranno spese improduttive mentre questo bacino ha bisogno di voli possibilmente "sostanziosi" per avere una efficienza soddisfacente della struttura.

Infine il 29 assemblea Soaco che determinerà i futuri assetti societari della gestione aeroportuale con l'influenza, purtroppo, di una campagna elettoirale al Comune kasmeneo che non vorremmo pesasse oltre misura sulle scelte di manager anche se Sac con Enzo Taverniti farà la sua parte per evitare "squilibri" politici anche nell'aeroporto.

goafan
21-05-2013, 18:28
Aeroporto di Comiso: domani Enac consegnerà decreto di autorizzazione, ma finora prenotato solo un aereo da 12 posti
Comiso, Italia - "Entro il 30 maggio vorremmo annunciare la chiusura di qualche contratto", afferma il presidente della società di gestione Rosario Dibennardo


(WAPA) - Domani, mercoledì 22 maggio 2013, presso la sede Enac (Ente nazionale aviazione civile) di Roma verrà consegnata la certificazione aeroportuale alla società di gestione Soaco per l'aeroporto di Comiso, e contemporaneamente sarà formalizzato il decreto di apertura dello scalo siciliano al traffico commerciale, alla presenza del sindaco del Comune di Comiso Giuseppe Alfano e dell'amministratore delegato di Soaco Giuseppe Ursino.

Si tratta di un evento fondamentale nella storia di un aeroporto che per tanti anni ha fatto parlare di sé come una delle tante opere incompiute in Italia, e che invece adesso potrà partire con le operazioni di volo: la decorrenza dell'autorizzazione è fissata al 30 maggio.

Ma, se da una parte le procedure a livello burocratico sono prossime alla conclusione, sono invece in alto mare le trattative per garantire l'elemento principale di un aeroporto: gli aerei in atterraggio ed in decollo.

Ad oggi, risulta prenotato solamente un piccolo aeromobile da 12 posti di una compagnia inglese, che ha richiesto di poter atterrare nello scalo ragusano tra il 7 ed il 10 giugno. "Ma ci sono stati tanti che hanno richiesto di conoscere le tariffe. Appena avremo il decreto di autorizzazione, è possibile che qualcun altro prenoti la pista per i primissimi giorni di giugno", ha affermato il presidente di Soaco Rosario Dibennardo.

"Entro il 30 maggio vorremmo annunciare la chiusura di qualche contratto. Abbiamo 5-6 contatti con compagnie interessate. È chiaro che l'una esclude l'altra. Posso dire che le tratte nazionali sono Roma e Milano, ma non posso dare certezza se sia Comiso-Ciampino, o Comiso-Fiumicino, oppure Comiso-Malpensa o Comiso-Bergamo. Stiamo definendo anche tratte internazionali con Paesi del Nord Europa per sviluppare turismo". (Avionews)

CIAO
_goa

Fontanarossa
22-05-2013, 17:13
E' nero su bianco, il decreto e' stato firmato ed il Magliocco adesso, ufficialmente, esiste.

dreamfly
22-05-2013, 18:57
Presto anche si saprà chi ci volerà e per dove!

Fontanarossa
22-05-2013, 20:39
Presto anche si saprà chi ci volerà e per dove!

I giochi sono fatti: data certa Ryanair resta una tra Airone, in allontanamento, ed un altro player

Raptor22
22-05-2013, 20:52
Oggi, presso la Direzione generale dell’Enac (Ente nazionale aviazione civile), a Roma, ha avuto luogo la consegna della certificazione aeroportuale alla Società di gestione Soaco SpA per l’aeroporto di Comiso.

Contestualmente è stato formalizzato il decreto di apertura al traffico commerciale dello scalo siciliano la cui operatività inizierà a partire dal 30 maggio prossimo.

La cerimonia ha avuto luogo alla presenza del commissario straordinario dell’Enac Vito Riggio, del direttore generale Alessio Quaranta, del sindaco del Comune di Comiso Giuseppe Alfano, del presidente della Soaco Rosario Dibennardo, delle strutture tecniche dell’Ente che hanno seguito il procedimento, dei rappresentanti della Regione siciliana e degli Enti territoriali.

La certificazione aeroportuale viene rilasciata al termine di una specifica attività da parte dei team di certificazione dell’Enac e attesta la conformità ai requisiti del Regolamento dell’Ente circa le caratteristiche fisiche dell’aeroporto, le infrastrutture, gli impianti, i sistemi e le aree limitrofe allo scalo. La certificazione comprende anche il rispetto dei requisiti in materia di organizzazione aziendale e operativa del gestore, del manuale di aeroporto nonché del Safety Management System.

Il decreto di apertura dello scalo consente l’avvio delle attività aeree e aeroportuali sulla base delle verifiche positive effettuate dall’Enac sui servizi di assistenza a terra, sulle procedure di funzionamento dello scalo e sulla presenza dei servizi erogati dagli Enti di Stato.

Il commissario straordinario Vito Riggio, ha commentato: "L’Enac oggi ha completato la funzione, che ci è assegnata dalla legge, di certificazione degli aeroporti nazionali, anche non statali, come nel caso dell’aeroporto di Comiso che, infatti, è uno scalo affidato dalla Regione siciliana al Comune di Comiso. È l’unico aeroporto nuovo inaugurato da decenni e, non a caso, non è statale, a smentire il fatto che ci sia una selvaggia proliferazione di aeroporti. È uno scalo che nasce esposto a tutte le correnti gelide che in questo momento investono l’economia e il trasporto aereo dell’intera Europa, con il calo dei passeggeri dovuto a una forte recessione. Dovrà stare in piedi con le sue gambe. Ci auguriamo che ci riesca. Facciamo i nostri migliori auguri alla società di gestione e ricordiamo che la nostra funzione è quella di certificare gli aeroporti e, a seguire, vigilare e controllare sulla sicurezza e sugli standard operativi".

Il direttore generale Alessio Quaranta si è dichiarato soddisfatto: "Oggi abbiamo terminato il lungo percorso che sta portando all’apertura dell’aeroporto di Comiso al traffico commerciale. Dal 30 maggio in poi, compatibilmente con le politiche di sviluppo che il management saprà realizzare, si potranno verificare sul campo le reali potenzialità e prospettive dell’aeroporto che potrebbe costituire uno strumento fondamentale, sia per lo sviluppo della Sicilia sud-orientale, sia come scalo alternato di Catania in caso di necessita".148149

Alejandro
22-05-2013, 21:15
E' possibile che AP sposti le sue operazioni da CTA a CIY?

I voli CTA-Italia dalla winter sono in vendita ma a tariffe elevate, segno che forse verranno cancellate?

Fontanarossa
22-05-2013, 22:13
E' possibile che AP sposti le sue operazioni da CTA a CIY?



Dubito, e fortemente.

Michele-TRN
22-05-2013, 22:15
I voli CTA-Italia dalla winter sono in vendita ma a tariffe elevate, segno che forse verranno cancellate?

Mah, la TRN-CTA si trova a tariffe usuali, lontano da ponti e festività.

Fontanarossa
25-05-2013, 00:03
E' scritto un po' con i piedi, comunque:

Anche se il massino riserbo circonda la trattativa tra la Soaco (società di gestione dell'aeroporto di Ragusa-Comiso) e la Hermes Aviation s.r.l. (che diversamente di come qualcuno ha ipotizzato non è una società libica ma europea con bandiera maltese e con capitale italo-maltese) qualcosa trapela tra richiesta ed esame della proposta.

In sostanza si è vicini all'accordo perchè la Hermes ha chiesto una certa garanzia di utenza con almemo 25 biglietti sulla linea Malta-RagusaComiso- RomaCiampino sui cinquanta di capienza del velivolo (lo splendido biturbo C/8oo) quota che obiettivamente non è una forzatura perchè un volo giornaliero di andata e ritorno non costa più di un volo di linea su RomaFiumicino e peraltro parte sotto casa per gli utenti ragusani e maltesi.

Naturalmente la Soaco presenta gli incentivi possibili ma la Hermes fa presente che a 25 passeggeri va in parità di bilancio e quindi legittima la richiesta di rinuncia agli incentivi se però riempie l'aereo sia all'andata che al ritorno. la soluzione potrebbe essere quella di vendere i biglietti in prenotazione per due -tre mersi in modo che tutti possano esser sicuri della bontà delle scelte sia a livello di utenza professionale che turistica.

Noi pensiamo che l'accordo sia molto vicino e quindi bisognerà stringere per inaugurare l'aeroporto degli iblei non già con un volo di 12 persone proveniente dalla Gran Bretagna (faremmo ridere se pensassimo a questi voli importanti anch'essi ma improduttivi e non a quelli che ti lasciano sul campo risorse davvero utili alla gestione e quindi all'economia del territorio).

Fra pochi giorni vi diciamo come risolvere il problema economico tenendo conto che a fronte di una spesa gestionale complessiva di una ventina di milioni di euro al mese 25 biglietti aerei al giorno sono davvero una bazzecola.

Ragusaoggi

Raptor22
25-05-2013, 16:38
Mezzi antincendio, cobus 3000 e rampe di accesso arrivate in aerostazione150151152

Fontanarossa
25-05-2013, 16:45
Splendida testimonianza, grazie Marco

Sal73x
25-05-2013, 17:09
Splendida testimonianza, grazie Marco

Quoto Fontana!
sembra andare tutto per il verso giusto. Ora aspettiamo l'annuncio delle compagnie.

tHOmMY
27-05-2013, 08:24
Non mi sembra vero di vedere un Cobus arrivare a Comiso!
Quindi ora mancano solo i voli, giusto?

Sal73x
27-05-2013, 20:06
...
Oggi a CIY
...
foto di Antonio Giacchino
153
154
155

Sal73x
27-05-2013, 20:41
Non mi sembra vero di vedere un Cobus arrivare a Comiso!

Bello anche vedere arrivare il Dragon x6!

L'arrivo di un bel Cobus 3000 mi ha sorpreso, m'aspettavo l'arrivo di un vecchio catorcio del trasporto urbano visto che non ce ne dovebbe essere di bisogno. Capisco (e vengo a conoscenza adesso) che la sua presenza in aeroporto sia una condizione imposta dai regolamenti ma per come si presenta l'infrastruttura, con posteggi davanti all'aerostazione (dal terminal al posteggio 2 sono 30m, 70m per i posteggi 1 e 3), spero che l'imbarco avvenga a piedi.

Mi ricordo ancora quando sbarcai a Banjul in Gambia e trovammo ad attenderci dei vecchi autobus della municipalizzata di Barcellona (in Africa son maestri del riciclo haha).

Fontanarossa
27-05-2013, 21:12
Grazie Salvo, a questo punto attendiamo il taglio definitivo del nastro previsto il 30 e l'annuncio che tutti stanno aspettando.....

Sal73x
27-05-2013, 22:29
Altra immagine dell'esercitazione di oggi.

156

Sal73x
28-05-2013, 14:13
Breve video (01:26) dell'esercitazione di ieri.
http://www.e20sicilia.tv/portale_web/lib/portale.aspx?video=16273

Fontanarossa
28-05-2013, 14:16
Molto bella la vetrata....l'avrei fatta tutta cosi.

charliedelta
29-05-2013, 10:05
Dal 30 magglio l'aeroporto sarà operativo, c'è già qualche volo programmato? O è tutto un programma? :)

Sal73x
29-05-2013, 22:01
Dal 30 magglio l'aeroporto sarà operativo, c'è già qualche volo programmato? O è tutto un programma? :)

Immagino che entro 10 giorni, cioe' il 09/06 (data delle elezioni) saltera' fuori qualcosa.

Qua si parla di 05/06.


Entro il 5 giugno la Ryanair potrebbe firmare il contratto per il “Magliocco”
di Viviana Sammito inserito il 29 maggio, 2013 alle 14:13

Entro il 5 giugno sarà firmato il primo contratto con la Ryanair, la compagnia aerea che sin dalle prime battute ha trovato comiso appetibile. Con la Ryanair sono previste la tratta nazionale e due internazionali. In questi giorni i tecnici della compagnia aerea hanno effettuato i sopralluoghi per testare l’idoneità della pista e soprattutto se è conforme ai canoni previsti dal le esigenze della compagnia aerea. Dal giorno della firma del contratto, da prassi, per il primo decollo per un volo nazionale devono essere trascorsi 60 giorni mentre per quello internazionale 90. Quindi i primi di agosto, se tutto l’iter prosegue regolarmente, lo start up sarà effettivo mentre per i voli internazionali dopo il 15 settembre. Il contratto con la compagnia è ancora tuttavia in fase di definizione. “Altre compagnie aeree sono interessate allo scalo del Magliocco, ha riferito il presidente della Sac Enzo Taverniti, sia per voli nazionali, europei che internazionali. Tra l’altro la pista del Magliocco, è lunga 2500metri, poco più rispetto a quello del Fontanarossa con il quale “c’è tutta l’intenzione di fare sinergia”, secondo quanto ha riferito il presidente Sac Taverniti, proponendo i voli alternativi internazionali. L’apertura dell’aeroporto di Comiso è anche una soluzione per l’aeroporto Fontanarossa dove spesso, com’è accaduto quest’anno, la pista è stata chiusa per l’eruzione dell’etna. Il presidente della Sac Taverniti ha anche chiarito che intende impegnarsi per garantire un efficace segnaletica per raggiungere l’aeroporto che in questo momento manca. Come mancano anche paradossalmente i collegamenti. La provincia di Ragusa non ha un km di autostrada e quelle strade sia provinciali che statali oltre a quelle comunale non vantano condizioni eccellenti. Inoltre si punta a fare riaprire al più presto i due villaggi Baia Samuele e Marsa Siclà, sequestrati dallo scorso 19 gennaio, perché inevitabilmente sono il motore per lo sviluppo del turismo ibleo. I villaggi presenti in provincia tra Kamarina, Club Med e quelli del versante modicano riscono da aprile a settembre a muovere circa 600mila turisti. L’assessore regionale Michela Stancheris, in visita informale ieri all’aeroporto, ha spiegato che c’è tutta l’intenzione della regione siciliana a fare decollare il Magliocco, definito “Un gioiellino strutturalmente appetibile”.

http://www.lagazzettaiblea.it/2013/05/entro-il-5-giugno-la-ryanair-potrebbe-firmare-il-contratto-per-il-magliocco/

Sal73x
29-05-2013, 22:02
Non escludo che domani, in occasione della cerimonia d'apertura, venga fatto qualche altro annuncio.

Sal73x
29-05-2013, 22:05
Apre l’aeroporto di Comiso, Domani l’inaugurazione dello scalo

29 maggio 2013
Sarà inaugurato tra poche ore l’aeroporto di Comiso. È tutto pronto allo scalo ragusano per la cerimonia prevista per domani alle 8,30. Negli ultimi giorni all’interno dello scalo si sono intensificati i lavori per predisporre tutto in vista dell’importante appuntamento. Sarà presente il vescovo, Paolo Urso, che taglierà il nastro inaugurale insieme al sindaco, Giuseppe Alfano ed al presidente di Soaco, Rosario Dibennardo. Previsto per il 7 giugno il primo volo: atterrerà un aereo –taxi, proveniente da Londra, con 12 persone a bordo.

L’aeroporto sarà operativo, in questa prima fase, solo per dieci ore, dalle 9 alle 19. L’operatività, come prevede la convenzione stipulata con l’Enav per la presenza dei controllori di volo, si allungherà fino alle 23. I primi aerei dovrebbero arrivare a Comiso a settembre. Alcune tratte però e alcuni voli charter potrebbero essere attivi già in estate. Previsto per il 7 giugno il primo volo, quando a Comiso atterrerà un charter: un aereo –taxi, proveniente da Londra, con 12 persone a bordo.

Lunedì scorso si è svolta la “simulazione di incidente aereo”, ieri è arrivata a Comiso l’assessore regionale al Turismo Michela Stancheris nell’ambito di un progetto che mira a valorizzare i Distretti turistici ed a creare collegamenti con l’aeroporto. Stancheris tornerà a Comiso il 7 giugno per un convegno organizzato proprio su questi temi, che si terrà proprio a Comiso con la presenza del vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani, del ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, del presidente della Regione, Crocetta. Regione e Unione europea sono i partners che hanno permesso il finanziamento dell’aeroporto di Comiso e la sua realizzazione. Ci saranno anche gli amministratori delegati delle più importanti compagnie aeree.

il resto dell'articolo ve lo risparmio: http://ragusa.blogsicilia.it/apre-laeroporto-di-comiso-domani-linaugurazione-dello-scalo/190699/

dreamfly
29-05-2013, 22:51
Non è un segreto che da tempo XL France vorrebbe volare su Comiso anziché Catania per richiesta di alcuni clienti

Fontanarossa
29-05-2013, 23:22
Non è un segreto che da tempo XL France vorrebbe volare su Comiso anziché Catania per richiesta di alcuni clienti

Porta gente a Brucoli......a 20 minuti di comoda, funzionale, nuovissima e bellissima autostrada da Catania.

Sal73x
29-05-2013, 23:24
Non è un segreto che da tempo XL France vorrebbe volare su Comiso anziché Catania per richiesta di alcuni clienti

E si, con il piu' grande Club Med d'Europa a poco piu' di 20km non e' difficile capire perche' i francesi vorrebbero volare su Comiso.

Sal73x
29-05-2013, 23:29
Porta gente a Brucoli......a 20 minuti di comoda, funzionale, nuovissima e bellissima autostrada da Catania.

Pero' tra il villaggio di Brucoli e Kamarina vi e' una differenza considerevole di posti letto
e i clienti (pax) da spostare immagino siano molti di piu' sulla seconda.

Fontanarossa
30-05-2013, 13:24
Comiso apre ufficialmente i battenti, con la cerimonia di inaugurazione di stamattina.
Lo scalo siciliano, dopo aver ricevuto il via libera dall'Enac, è stato tenuto a battesimo dal primo cittadino Giuseppe Alfano e dal presidente di Soaco, la società di gestione, Rosario Dibennardo. Un soft opening per lo scalo che da oggi vede operativi gli uffici e i presidi di sicurezza, come le postazioni delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco, mentre il primo volo ufficiale dovrebbe arrivare per il 7 giugno. La società di gestione, che deve definire il nuovo assetto del Cda, è in cerca di contratti con compagnie aeree nazionali e straniere che dovrebbero definirsi per settembre. Ttg
A breve le foto degli inviati

Fontanarossa
30-05-2013, 15:13
COMISO (RAGUSA)- E' stato inaugurato questa mattina l'aeroporto degli Iblei "generale Vincenzo Magliocco" a Comiso (Rg). E' il quarto della Sicilia, dopo Palermo, Catania e Trapani. Il taglio del nastro è stato effettuato dal sindaco di Comiso Giuseppe Alfano insieme al vescovo Paolo Urso e al presidente di So.a.co (la società di gestione dell'aeroporto di Comiso), Rosario Dibennardo. L'aeroporto è operativo dalle nove del mattino di oggi ma, per il momento, non è previsto alcun volo. I primi contratti saranno firmati nei prossimi giorni. Le tratte non saranno attivate prima di agosto-settembre.

Nei mesi estivi sono previsti solo alcuni voli charter: il primo volo charter, proveniente da Londra, atterrerà a Comiso il 7 giugno alle 18.30. La società di gestione ha avviato vari contatti con compagnie aeree per tratte nazionali e internazionali. Tra queste: Ryanair, Airone, Tunisair e Airmalta. tra le prime mete probabili: Milano (con volo Airone nella seconda metà di settembre) e Roma Ciampino. Durante il taglio del nastro un gruppo di dipendenti di Marsa Sicla ed altri villaggi turistici del litorale ibleo, senza lavoro per la chiusura decisa con provvedimento giudiziario, hanno protestato esponendo degli striscioni e gridando "Buffoni". Era stata annunciata anche la protesta degli ex precari del comune di Comiso che però, ieri sera, hanno fatto sapere di aver rinunciato.

"Uno spreco"
"Sono contro gli sprechi e aver reso operativo oggi l'aeroporto di Comiso non è stata una bella idea quando non ci sono contratti con nessuna compagnia aerea". Lo dice il presidente della Sac di Catania Enzo Taverniti, socio di maggioranza tramite la partecipata Intersac della Soaco, società di gestione del nuovo scalo, che ha partecipato in modo defilato all'inaugurazione dell'aeroporto 'Vincenzo Magliocco' di Comiso. "Avevo proposto di spostare l'inaugurazione col primo volo di linea - aggiunge Taverniti - ma i dirigenti della Soaco non hanno voluto sentire ragione e così il nuovo scalo che nel primo anno accumulerà perdite ingenti sarà ancora più un investimento sbagliato perché il primo volo di linea sarà probabilmente il Comiso-Ciampino per il 7 agosto". "Una prima compagnia, probabilmente la Rynair - conclude - firmerà nei prossimi giorni il contratto e ha chiesto 60 giorni per rendere operativo il primo volo. Ad eccezione di questo volo di linea, per avere la certezza di alcune tratte (Comiso-Milano ad esempio) sarà necessario aspettare il mese di settembre. Il mantenimento dell'operatività dello scalo ha un costo enorme e tenerlo aperto senza un aereo che vi atterri è un lusso che non possiamo permetterci". Livesicilia

Sal73x
30-05-2013, 22:03
...
Nei mesi estivi sono previsti solo alcuni voli charter: il primo volo charter, proveniente da Londra, atterrerà a Comiso il 7 giugno alle 18.30. ....

Veramente il primo volo ad atterrare a CIY e' stato quello di oggi.
Un aereo proveniente da Malta, un Diamond DA-42 Twin Star con registrazione 9H-DFT volo di Aviazione Generale.

Questo frullino qua: http://www.planespotters.net/Aviation_Photos/photo.show?id=261274
che viene usato dalla "Diamond Flight Training" ed il pilota dice che sperano di usare Comiso spesso per le loro esercitazioni.
Dice che ha impiegato per fare MLA-CIY ...35 airborne minutes at 145 knots, blocks off to blocks on with a touch and go in LICB 90 minutes...

Sal73x
30-05-2013, 22:11
Replica il presidente di Soaco, Rosario Dibennardo a Taverniti:
“Il 15 aprile scorso, in un’assemblea dei soci di Soaco convocata appositamente, è stata confermata, all’unanimità, la volontà di aprire il 30 maggio. Tre giorni dopo è stato pubblicato il ciclo Airac confermando così la data di apertura del 30 maggio. Si è dunque accelerato sulla certificazione della Soaco, che è arrivata il 22 maggio, insieme al decreto di apertura dell’aeroporto che è stato firmato dall’Enac. E’ paradossale che il 29 , il giorno prima dell’apertura, ci si chiede di posticipare la data. Tra l’altro, è importante che l’aeroporto sia operativo perché tutte le compagnie aeree chiedono di verificare gli audit di qualità, cioè di effettuare delle prove di tutte le procedure di aeroporto. Noi abbiamo molti contatti e dei contratti che stanno per essere chiusi ed è importante che le compagnie possono fare le verifiche”. Per ciò che attiene i costi di gestione dello scalo, Dibennardo aggiunge: “Le società che hanno partecipato al bando di gara del marzo 2007 (con base d’asta di 7.989.660 euro) sapevano che quei fondi dovevano essere spesi per lo start up. La Soaco, ad oggi, ha operato con oculatezza, chiudendo il bilancio, negli ultimi due anni, con la mia presidenza, qausi in pareggio. In questi primi mesi di operatività avremo costi fissi solo per i servizi di security e di handling, per circa 50.000 euro al mese. Tutti gli altri sono costi che avremmo dovuto sostenere lo stesso, per primi i costi dei controllori di volo che dal 30 maggio, come da convenzione, operano a Comiso. E sono costi che dovremmo sostenere comunque, anche con un aeroporto chiuso”.

In effetti Taverniti (SAC), se voleva parlare, ci faceva piu' figura se lo faceva prima.
Certe dichiarazioni, per decisioni al cui tavolo era seduto anche lui, il giorno dell'apertura ne mostrano tutta la caratura.
Ole', siamo in buone mani.

Michele-TRN
30-05-2013, 22:35
Stasera il bassotto di Striscia era a Comiso :D

Sal73x
30-05-2013, 22:38
Stasera il bassotto di Striscia era a Comiso :D

Si ma mi hanno detto che hanno raccontato solo meta' della storia.
Appena ho due minuti vedo di verificare.

Sal73x
30-05-2013, 22:39
Video dell'inaugurazione e del sindaco che parla delle rotte:
http://www.e20sicilia.tv/portale_web/lib/portale.aspx?video=16319

Tanto per sintetizzare, il sindaco dice:

Malta ..................... da fine giugno/luglio
Napoli .................... da fine giugno/luglio
charters ................. per luglio/agosto
Roma Ciampino ........ da agosto ................. dice confermato
Milano Malpensa ...... dal 15 settembre ........ dice confermato
Bruxelles Charleroi ... ??? ........................... dice confermato
London StEnsted ..... ??? .......................... dice confermato
Praga .................... ???
Budapest ............... ???
Bucarest ................ ???

3 nazionali e 6 internazionali
Vediamo di cosa sono capaci e quante di queste rotte verranno veramente attivate.

Raptor22
31-05-2013, 10:50
Un po' di foto dell'inaugurazione... 159160161162163164

dreamfly
31-05-2013, 11:12
Video dell'inaugurazione e del sindaco che parla delle rotte:
http://www.e20sicilia.tv/portale_web/lib/portale.aspx?video=16319

Tanto per sintetizzare, il sindaco dice:

Malta ..................... da fine giugno/luglio
Napoli .................... da fine giugno/luglio
charters ................. per luglio/agosto
Roma Ciampino ........ da agosto ................. dice confermato
Milano Malpensa ...... dal 15 settembre ........ dice confermato
Bruxelles Charleroi ... ??? ........................... dice confermato
London StEnsted ..... ??? .......................... dice confermato
Praga .................... ???
Budapest ............... ???
Bucarest ................ ???

3 nazionali e 6 internazionali
Vediamo di cosa sono capaci e quante di queste rotte verranno veramente attivate.

Per quanto riguarda Ryanair ci sono altre destinazioni nazionali in ballo.

Fontanarossa
31-05-2013, 11:27
Grazie Marco per la testimonianza.

Federico
31-05-2013, 12:22
Ma non ci sono indicazioni in inglese?

dreamfly
31-05-2013, 12:39
Ma non ci sono indicazioni in inglese?

Quoto

Fontanarossa
31-05-2013, 14:24
Scie di polemiche dopo l'inaugurazione dell'Aeroporto di Comiso. Diversa visione delle cose tra le due società di gestione, Soaco e Sac. Ieri è stata "notata" la mancata presenza di Gaetano Mancini, Ad della Sac al taglio del nastro: "Ero a Roma per sollecitare l'inserimento dello scalo nel Piano nazionale degli Aeroporti".
CATANIA - L'inaugurazione dell'aeroporto di Comiso accende gli animi in una diatriba dialettale tra Catania e la città iblea,. Precisamente tra la Soaco e la Sac, le due società la prima che gestisce il Magliocco e la seconda Fontanarossa, hanno idee completamente diverse in merito alle date per rendere operativa la struttura. Ieri si sono accese le luci sulla pista, ma senza un vero decollo o atterraggio. Da Comiso la festa per una svolta epocale, da Catania il plauso per una pagina fondamentale verso la "vera apertura". Mentre Taverniti della Sac e Dibennardo della Soaco hanno sferrato colpi a suon di comunicati stampa e lanci d'agenzia, LiveSiciliaCatania decide di affrontare il day after con le riflessioni e le analisi dell'Ad della Sac Gaetano Mancini, che ha vissuto la vicenda Comiso sin dagli albori. Al taglio del nastro è stata notata la sua presenza, ma Mancini precisa: "Ero a Roma per sollecitare l'inserimento di Comiso nel Piano Aeroporto Nazionale". Insomma dal suo punto di vista ha puntato più sui fatti che alle sterili chiacchiere.

Un commento all'inaugurazione di ieri dell'Aeroporto?

"Bene che si sia arrivati a un processo di certificazione al quale abbiamo lavorato in maniera sinergica con la Soaco. E' un risultato positivo che sentiamo anche nostro. Però c'è rammarico per il fatto che sia stato reso operativo un aeroporto in attesa di contratti con le compagnia, noi riteniamo che sia uno spreco che non si doveva fare, specialmente in una situazione complicata che vive il mercato e l'economia".

Uno schiaffo alla crisi?

"Uno schiaffo alla crisi, ma anche uno schiaffo all'aeroporto di Comiso e alla comunità ragusana., perchè queste potevano essere risorse che potevano essere usate per esempio per incentivare il traffico aereo su Comiso, quindi bene la certificazione che arriva dopo tanti anni, la Sac infatti doveva avere consegnata questa infrastruttura nel 2007, che invece nei fatti arriva nel 2012 ma come sanno tutti il mercato è cambiato, e per noi sicuramente è stato un danno visto anche l'impegno economico".

Una considerazione che contraddice le polemiche di questi anni. La Sac ha sempre voluto l'apertura di Comiso, anzi la voleva prima?

"Noi dobbiamo finirla con le polemiche, la Sac è sempre stata impegnata in questo fronto. E le dico di più io ieri mattina sono stato a Roma a sollevare il problema del mancato inserimento di Comiso nel Piano Nazionale degli Aeroporti, quindi al di là delle chiacchiere, siccome qualcuno ha detto che mancava Mancini, a loro rispondo dicendo che Mancini era a Roma a cercare di sostenere le questioni dello scalo ibleo. Quindi smettiamola con queste polemiche che servono solo ad alimentare discussioni che fanno lucrare alcuni soggetti ma fanno male all'aeroporto".
livesicilia
http://catania.livesicilia.it/2013/05/31/ero-a-roma-per-far-inserire-comiso-tra-gli-scali-nazionali_244466/

Fontanarossa
31-05-2013, 16:42
Turismo e infrastrutture per far crescere l'occupazione al sud:
il caso dell'aeroporto di Comiso
7 giugno 2013 presso Aeroporto di Comiso
Un'industria del Turismo moderna per far ripartire il Sud Antonio Tajani, Vice Presidente della Commissione europea

10.15 – 12.15 Tavola rotonda: fare decollare Comiso
Antonio Tajani, Vice Presidente della Commissione europea
Michela Stancheris, Assessore al Turismo
Nino Bartolotta, Assessore alle Infrastrutture
Rosario Dibennardo, Presidente della Soaco, società di gestione dell'Aeroporto di Comiso,
Enzo Taverniti, presidente della SAC, società di gestione dell'aeroporto di Catania
AD Aeroporto di Palermo
Vittorio Fanti, A.D. Airgest
Giuseppe Acierno Amministratore Unico Aeroporti di Puglia SpA
Laura Cavatorta, Managing Director AirOne
Michael O'Leary, C.E.O. RyanAir
Franco Pecci, C.E.O. Blu Express
Kjos Bjorn, C.E.O. Norvegian
Carolyn McCall, C.E.O. Easy Jet
AD TunisAir
Edwin Caruana, Direttore Air Malta
Carmine Prencipe, C.E.O. Trawel
Transavia
Mario Emanuele Ciancio Sanfilippo, azionista Soaco
Modera l'Assessore al Turismo Michela Stancheris

Sarà anche il giorno degli annunci?

Michele-TRN
31-05-2013, 17:10
Ma saranno davvero presenti tutti questi ceo? Mi sembra davvero poco credibile.

Bario
31-05-2013, 17:25
Giuseppe Acierno Amministratore Unico Aeroporti di Puglia SpA


Che c entra lui ? :D

Michele-TRN
31-05-2013, 17:34
Ve li vedete MOL e Pecci allo stesso tavolo??

belumosi
31-05-2013, 17:55
Che c entra lui ? :D
Probabilmente servirà per portare ad esempio la Puglia come sistema aeroportuale ben integrato e che ha saputo valorizzare il turismo grazie alle LC, FR in primis.

Bario
31-05-2013, 19:17
Potrebbe essere, anche se le realtà aeroportuali di Puglia e Sicilia sono un pò diverse.

Fontanarossa
31-05-2013, 21:16
Il tema dell'incontro non e' certo Comiso: si parla del turismo a sud e del come destagionalizzarlo. In quest'ottica Acierno potrebbe starci ed anche bene.....chi dovrebbero chiamare..la Sogas?

belumosi
31-05-2013, 22:08
Il tema dell'incontro non e' certo Comiso: si parla del turismo a sud e del come destagionalizzarlo.
Turismo e infrastrutture per far crescere l'occupazione al sud:
il caso dell'aeroporto di Comiso
7 giugno 2013 presso Aeroporto di Comiso
Un'industria del Turismo moderna per far ripartire il Sud Antonio Tajani, Vice Presidente della Commissione europea

10.15 – 12.15 Tavola rotonda: fare decollare Comiso

My 2 cents: è un meeting dove si evidenzierà che in altre realtà un finanziamento alle compagnie a fini turistici ha dato esiti positivi, dopo di che partirà l'asta per replicare a Comiso.

Sal73x
01-06-2013, 00:50
1 Poseidon
2 Dragonx6
1 mezzo ASA

165

Federico
01-06-2013, 01:01
1 Poseidon
2 Dragonx6
1 mezzo ASA


Acquistati nuovi?

Sal73x
01-06-2013, 01:24
Acquistati nuovi?

Tutti usati ma funzionanti ....si spera.

https://www.youtube.com/watch?v=4pchJubwpAY&feature=player_embedded

Fontanarossa
02-06-2013, 21:39
Lunedì 3 giugno, alle ore 11.30, presso gli uffici Sac, all’Aeroporto Internazionale Fontanarossa di Catania, il presidente della società, Enzo Taverniti, e l’amministratore delegato, Gaetano Mancini, terranno una conferenza stampa in merito allo scalo di Comiso.

Fontanarossa
03-06-2013, 15:06
Per chi ha mezz'ora di tempo lo streaming della conferenza stampa indetta da SAC per parlare di Comiso....
http://www.cataniaoggi.com/12919/

Fontanarossa
03-06-2013, 16:15
Stamattina si è tenuta presso la sala consiglio della Sac, all’Aeroporto Internazionale Fontanarossa di Catania, l’annunziata conferenza stampa del presidente della società, Enzo Taverniti, e dell’amministratore delegato, Gaetano Mancini in merito allo scalo di Comiso. Ha partecipato anche Salvatore Bonura come presidente della Intersac.

Di seguito alcune dichiarazioni.

Enzo Taverniti (presidente Sac):
«Da oggi in poi bisogna pensare alla crescita dell’aeroporto di Comiso in sinergia con quello di Catania, creando il sistema aeroportuale del Mediterraneo. Basta polemiche, fermo restando che non muto certo il mio giudizio sui tempi dell’apertura, a mio avviso sbagliati. Da metà agosto, presumibilmente, cominceranno i voli di linea su Comiso ed è necessario che Soaco e Sac stiano in completa sintonia e complementari, per programmare la crescita non solo dello scalo, ma dell’intero territorio della Sicilia sud orientale».

Gaetano Mancini (amministratore delegato Sac):
«La conferenza stampa di oggi è servita a evidenziare, dati e documenti alla mano, l’interesse e l’impegno di Sac manifestato fin dal primo momento su Comiso, nonché a sottolineare quale sia la politica che la capogruppo Sac intende mettere in campo per garantire lo sviluppo di tale importante infrastruttura. In merito alle polemiche di questi giorni, desidero far notare come la posizione della Sac sia stata semplicemente quella del classico buon padre di famiglia, preoccupato che si possano generare costi senza ricavi. Ci sarebbe piaciuto registrare, rispetto a tale problema, una risposta nel merito, piuttosto che una generica accusa di disimpegno. Del resto, pongo una domanda: non sarebbe stato meglio utilizzare le risorse che si stanno impiegando in questi giorni per incentivare il traffico sullo scalo di Comiso, piuttosto che supportare costi a vuoto? Penso che il Comune di Comiso, che partecipa pro quota al 35% di questi costi, dovrebbe anch’esso porsi la medesima domanda. Ora, comunque, bisogna andare oltre le polemiche e guardare agli interessi reali dell’aeroporto di Comiso. Tutti gli studi e l’esperienza pratica (vedi Forlì e Rimini) ci dicono delle difficoltà nella sostenibilità degli aeroporti con traffico al di sotto del milione di passeggeri l’anno. Occorre quindi una politica di sviluppo integrato tra i due scali, finalizzata a una forte specializzazione di entrambi. L’aerostazione di Comiso doveva essere consegnata nel 2007, mentre è stata consegnata nel 2012. Anche grazie all’assistenza di Sac è stata certificata da pochi giorni. Solo adesso, quindi, c’è la possibilità reale di iniziare a lavorare per lo scalo. I risultati li giudicheremo fra un anno. Nel frattempo, piuttosto che sulle divisioni, impegniamoci in un progetto comune di territorio nel quale il polo integrato Catania-Comiso diventi realmente una opportunità per i cittadini della Sicilia orientale».

Salvatore Bonura (presidente Intersac):
«In un clima meno influenzato dai tempi lunghi che sono passati per l’apertura dell’aeroporto di Comiso e dalle incomprensioni legate fors’anche al momento specifico, penso che gli amici ragusani non avrebbero difficoltà ad ammettere lo sforzo che da parte di Sac è stato fatto per ottenere la certificazione necessaria al varo dell’opera, nonché l’aiuto concreto che si sta dando per definire gli accordi con le compagnie aeree. Ovvio che a questo punto attardarsi ancora in polemiche non serva a nessuno. Occorre, invece, rafforzare il confronto fra i soci e programmare il futuro dell’aeroporto casmeneo».

Legenda: la Soaco spa, società di gestione dell’aeroporto di Comiso, è partecipata al 65% da Intersac spa e al 35% dal Comune di Comiso. Intersac è a sua volta partecipata al 60% da Sac spa e al 40% dal socio privato I.E.S.
Sac

Sal73x
03-06-2013, 16:25
Per chi ha mezz'ora di tempo lo streaming della conferenza stampa indetta da SAC per parlare di Comiso....
http://www.cataniaoggi.com/12919/

Praticamente hanno messo le mani avanti cercando di svincolarsi da futuri problemi ma in sostanza non hanno detto nulla di nuovo.
Anzi, hanno cercato di rigirare le varie situazioni con numeri e versioni a loro favore ma il tutto in modo abbastanza ipocrita.

1. Si lamentano dei ritardi .....ma loro dove sono stati in tutti questi anni?
2. Parla di differenziare i mercati diretti ai due aeroporti ma non sanno dirci (o non vogliono) di cosa parlano.
3. Mi pare evidente che le rotte proposte da Ryanair non gli stanno bene ma alla Soaco si.
4. L'esempio di Taverniti sulle rotte va oltre al ridicolo e c'e' poco da commentare.
5. Si lamenta delle decisoni prese da Soaco. Ma loro non hanno il controllo di Soaoco??

Penso che il punto 1 basti ed avanzi.

Sal73x
03-06-2013, 16:33
Questo e' un commento da parte di una lettrice di Livesicilia Catania


"Che le bugie avessero le gambe corte si sapeva ma che fossero anche banali e sfottenti questo ancora no. Ma c'è davvero qualcuno che pensa che proprio il giorno dell'apertura dello scalo di Comiso, l'AD della SAC ing. Mancini era volato a Roma a "Sollecitare l'inserimento di Comiso nel Piano Aeroporti Nazioni". La Sac critica l'apertura senza voli dell'aeroporto perchè lo considera uno spreco e, nel contempo, spreca soldi mandando l'Amministratore Delegato a Roma per l'Aeroporto di Comiso e addirittura lo manda lo stesso giorno dell'apertura. Sagaci, se ci fosse andato quando c'erano i voli avrebbe avuto sicuramente più successo questo sollecito. Comunque, l'assenza dell'AD era degnamente rimpiazzata dalle alte cariche dello scalo di Catania, il Direttore Generale (ops..assente), il Vice Direttore Generale (ops...assente anche lui...), l'Accountable Manager (...si anche lui assente...), il Responsabile Area Amministrativa (...no...nemmeno lui presente..). Ordini di scuderia???? la SAC non ha mandato nessuno da Catania. Uno, da Ragusa, è stato mandato e ha detto, ovviamente sotto suggerimento, che era uno spreco. Sagace due volte!!!!.
L'unica vera considerazione da fare è che la SAC è il socio di maggioranza, se avesse voluto, qualche mese fa avrebbe potuto evitare tutto questo, ma provarci il giorno prima è come dichiararsi "dilettanti allo sbaraglio"

tHOmMY
04-06-2013, 00:39
Michael O'Leary, C.E.O. RyanAir
Franco Pecci, C.E.O. Blu Express
Kjos Bjorn, C.E.O. Norvegian
Carolyn McCall, C.E.O. Easy Jet
AD TunisAir
Edwin Caruana, Direttore Air Malta


Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah ahahahahahahahahahaha
E' così simpaticamente poco credibile in mezzo a quel popò di personaggi, anche solo il suo nome..

Sal73x
04-06-2013, 09:28
Nel fine settimana, la compagnia aerea Tunisair ha effettuato gli audit di qualità, cioè le verifiche di tecniche e procedure all'interno dell'aeroporto.
http://www.ilgiornalediragusa.it/rss/55-in-prima/47802-aeroporto-primi-voli-da-malta-a-giugno-crocetta-qtornera-il-nome-di-la-torreq.html


Partendo da questo passaggio dell'articolo nel link...

Dei 17.000 tunisini presenti in Sicilia circa 7.000 sono residenti in provincia di Ragusa,
ed il caso vuole che siano concentrati nei comuni piu' vicini all'aeroporto (Vittoria, Comiso, Ragusa, Acate, Santa Croce Camerina).

Se la Soaco non li fa scappare,
se non arriva la TunisAir con uno dei suoi A319 o 737 un bel volo TunisAir Express con ATR 72 ci starebbe tutto.

Fontanarossa
04-06-2013, 09:59
Partendo da questo passaggio dell'articolo nel link...

Dei 17.000 tunisini presenti in Sicilia circa 7.000 sono residenti in provincia di Ragusa,
ed il caso vuole che siano concentrati nei comuni piu' vicini all'aeroporto (Vittoria, Comiso, Ragusa, Acate, Santa Croce Camerina).

Se la Soaco non li fa scappare,
se non arriva la TunisAir con uno dei suoi A319 o 737 un bel volo TunisAir Express con ATR 72 ci starebbe tutto.

Non mi sembrano grandi numeri....credo ci voglia sempre un tour operator a copertura.

MikeAlphaTango
04-06-2013, 10:08
Non mi sembrano grandi numeri....credo ci voglia sempre un tour operator a copertura.

Anche a me sembrano numeri troppo piccoli per poter alimentare un volo, anche se fosse operato con Atr

Fontanarossa
04-06-2013, 10:12
Anche a me sembrano numeri troppo piccoli per poter alimentare un volo, anche se fosse operato con Atr

E probabilmente il potere di spesa dei tunisini cozzerebbe un pò con le tariffe...

Sal73x
04-06-2013, 10:37
Non mi sembrano grandi numeri....credo ci voglia sempre un tour operator a copertura.

Motivo per cui citavo l'ATR 72 e tour operator capaci di organizzare per la Tunisia dall'Italia non ne dovrebbero mancare.


Anche a me sembrano numeri troppo piccoli per poter alimentare un volo, anche se fosse operato con Atr

Non dico giornaliero ma un bi-settimanale con ATR72 significa 14.000 posti in vendita. Praticamente un singolo volo A/R per tunisino residente in provincia. Mi sembra realistico.


E probabilmente il potere di spesa dei tunisini cozzerebbe un pò con le tariffe...

Un passaggio ponte Palermo-Tunisi a/r costa €.88, poltrona €.97, Posto letto Uomo in Cabina Interna Condivisa €.160.
€.160 euro ed 11 ore di viaggio.

Guardando i dati dei tunisini in Sicilia, il grosso (oltre il 50%) si concentra proprio attorno all'aeroporto di Comiso (Prov RG, Calatino, Gelese, Pachino).
Il resto e' piu' che altro concentrato in provincia di Trapani (4.200) dove sono presenti collegamenti via nave da Trapani-Tunisi e da Palermo-Tunisi.
Mi sembra innegabile che se esiste un bacino d'utenza per un volo Sicilia-Tunisia (anche fuori stagione) lo si trova proprio a Comiso.

Se Tunisair e' venuta ad effettuare gli audit a Comiso avranno avuto pure qualche idea della fetta di mercato che vogliono servire.
Ripeto, gli unici che li possono fare scappare sono la banda Soaco-Sac.

MikeAlphaTango
04-06-2013, 11:08
Non dico giornaliero ma un bi-settimanale con ATR72 significa 14.000 posti in vendita. Praticamente un singolo volo A/R per tunisino residente in provincia. Mi sembra realistico.

Eh, ma il problema è che così si ipotizza un flusso continuo e regolare per tutto l'anno, mentre invece probabilmente vi sono dei picchi (penso all'estate) e dei periodi (molto lunghi) morti.
A questo bisogna poi aggiungere il fatto che probabilmente il vettore non ha una flotta di velivoli infinita e che magari può essere conveniente aprire (o continuare ad operare) altre rotte più redditizie.
Inoltre si deve pensare al tipo di utenza che si serve. Probabilmente è un'utenza che ha molto bagaglio (tipico dei voli etnici) mentre l'ATR ha delle limitazioni di spazio (mentre sull'auto si porta quello che si vuole). Anche il prezzo poi ha la sua importanza. Difficilmente un volo del genere, operato da questa compagnia e con questo a/m può avere costi competitivi rispetto alla nave.
Che Tunisair si sia fatta avanti può anche essere dato dal fatto che ha subodorato la possibilità di acchiappare qualche incentivo.

PMO - LICJ
04-06-2013, 12:15
Ma mi sembra incredibile pensare che un volo passi esclusivamente dai tunisini. Casomai c'è da tenere conto che molti siciliani hanno proprietà in loco e altri vanno a soggiornarvi.

Fontanarossa
04-06-2013, 13:07
Motivo per cui citavo l'ATR 72 e tour operator capaci di organizzare per la Tunisia dall'Italia non ne dovrebbero mancare.



Se non ricordo male, ed appena posso verifico, credo che Tunisair Express non abbia più ATR in flotta.Per quanto riguarda la destinazione come meta turistica è in calo, credo che Skysurfer possa confermare. I to locali ricominciano quest'anno a metterla in catalogo e soffrono storici problemi legati alle vendite dei pacchetti già da Palermo e non è un caso che la maggioranza dei voli charter outgoing in sicilia, cosi stagionali da essere limitati con l'eccezione dei pellegrinaggi da metà luglio alla prima settimana di settembre, abbiano origine da Catania.

Sal73x
04-06-2013, 19:06
Grillo visita l'aeroporto di Comiso
Leader M5S, funzionera' ma serve rete
03 giugno, 18:36

(ANSA) - PALERMO, 3 GIU - Il leader del M5S Beppe Grillo ha visitato l'aeroporto ''Vincenzo Magliocco'' di Comiso, da poco inaugurato e al centro di polemiche. Grillo, a bordo del suo camper, si e' fermato davanti all'ingresso dell'aerostazione, atteso da un gruppo di attivisti. ''Questo aeroporto e' bellissimo - ha detto - la struttura e' perfetta e funzionera'.

Ma e' questa gente qui, siete voi, che lo farete funzionare. Avete bisogno di rete, avete bisogno di ingegneri e di gente capace''.

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sicilia/2013/06/03/Grillo-visita-aeroporto-Comiso_8812444.html

Michele-TRN
18-06-2013, 10:59
Come previsto, venerdì 21 e domenica 23/6 Medavia opererà due rotazioni Comiso-Malta-Comiso, durata del volo 25' :D

http://www.aeroportodicomiso.it/?what=volidelgiorno

flapane
18-06-2013, 11:23
Se non ricordo male, ed appena posso verifico, credo che Tunisair Express non abbia più ATR in flotta.

Non erano gli unici in flotta? Hanno preso dei 737 da Tunisair?

Sal73x
20-06-2013, 19:29
Comiso scalo per cento clandestini
Gli extracomunitari provenienti da Lampedusa e diretti al centro di accoglienza di Pozzallo arriveranno questa sera con un volo Mistral Air

COMISO (RAGUSA) - Cento clandestini provenienti da Lampedusa e diretti al centro di accoglienza di Pozzallo atterreranno questa sera all'aeroporto di Comiso. L'atterraggio è previsto per le 23,30. Il volo è organizzato da Mistral Air. È il primo atterraggio di una certa entità nell'aeroporto di Comiso, inaugurato il 30 maggio. "Il sito su cui sorge l'aeroporto di Comiso torna ad essere luogo di solidarietà e accoglienza dopo la storica esperienza coi profughi dal Kosovo", ha detto il sindaco Giuseppe Alfano.

"In questo caso, a differenza di allora, i clandestini transiteranno soltanto per il nostro aeroscalo diretti al centro accoglienza di Pozzallo. Si tratta, comunque, di un ulteriore utilizzo dell'infrastruttura a usi pacifici e umanitari che conferma la vocazione naturale di Comiso come città della pace e dell'accoglienza e della estrema duttilità e utilità del nostro aeroscalo. È questa anche l'occasione propizia per iniziare a pensare all'utilizzo dell'intera o di parte dell'intero sedime dell'ex Base Nato e dell'aeroporto anche ai fini di protezione civile e antincendio".

http://www.lasicilia.it/index.php?id=100762&template=lasiciliait

Sal73x
21-06-2013, 12:38
Ieri sera...
179

Sal73x
21-06-2013, 12:39
...e questa mattina.
180

flysuf
17-03-2014, 13:28
qualcuno ha info su questa hermes aviation..? sta operando voli su comiso ? perché dal sito sembrerebbero in vendità normalmente. Dovrebbe operare anche su SUF ..

Fontanarossa
17-03-2014, 16:41
Hanno un sito, vendono oggi i biglietti Comiso Malta per la settimana scorsa...niente male

Flynow
18-03-2014, 16:46
Hanno un sito, vendono oggi i biglietti Comiso Malta per la settimana scorsa...niente male



vi siete sbrigati a tirare le somme troppo presto. hermesaviation.eu ha fatto delle prove tecniche sul nuovo sito. non ha messo in vendita nulla. l'interesse su comiso ormai è palese e non si puo piu nascondere. la hermes aviation tocchera anche altre localita italiane: catania, palermo, lamezia terme e verona (forse anche napoli).oltre ovviamente a Malta. è interessante capire come intersechera queste rotte. molti dicono che fara un point to point altri invece un sistema di intermodalita tra le varie destinazioni toccando cosi piu aeroporti in una stessa rotazione. staremo a vedere. presto tutte le novita.

Fontanarossa
18-03-2014, 17:46
vi siete sbrigati a tirare le somme troppo presto. hermesaviation.eu ha fatto delle prove tecniche sul nuovo sito.

Ciao Flynow, nessuna somma tirata ma è quanto meno bizzarro che le prove del sito web non si facciano offline. Per il resto staremo a vedere, siamo curiosi tutti.

Flynow
19-03-2014, 10:11
Az. apre il collegamento CIY - FCO. Gli aerei utilizzati saranno probabilmente gli EMB. Qualcuno ha già gli operativi disponibili?

Fontanarossa
19-03-2014, 10:38
Az. apre il collegamento CIY - FCO. Gli aerei utilizzati saranno probabilmente gli EMB. Qualcuno ha già gli operativi disponibili?

Dovrebbe partire bisettimanale, per arrivare a 5x

SkySurfer
19-03-2014, 10:41
Dovrebbe partire bisettimanale, per arrivare a 5x

A partire da quale data?

Fontanarossa
19-03-2014, 10:55
A partire da quale data?

Forse Pasqua

Flynow
19-03-2014, 10:57
A partire da quale data?

Si intorno a pasqua. Comunque a partire dalla terza settimana di aprile. I piloti Az hanno già Ciy tra le loro rotazioni di aprile.

Flynow
23-03-2014, 17:31
Forse Pasqua

Domani dovrebbero essere già caricati sul sito Alitalia gli orari per il FCO - CIY, ma su arco non riesco a vedere gli operativi. Qualcuno riesce a visualizzarli??
Sempre su comiso si parla di un collegamento Alitalia con Bologna e/o Torino. Qualcuno ha qualche info più precisa??? Grazie

Fontanarossa
26-03-2014, 22:58
AZ1803/4: questi i numeri di volo.

Flynow
26-03-2014, 23:34
AZ1803/4: questi i numeri di volo.

Sugli orari ancora nessuna novità?

Fontanarossa
26-03-2014, 23:42
Sugli orari ancora nessuna novità?

Cambiano sempre. L'aereo lascia Roma alle 8 del mattino in alcuni giorni/periodi ed alle 12 in altri.

MrG4
27-03-2014, 22:49
Forse Pasqua
Forse giugno invece..ma domani lo scopriremo

MrG4
30-03-2014, 20:26
Segnalo 3 rotazioni del charter Transavia su Comiso da Orly. Inizio 18 aprile TO 1068 6:45, TO 1064 7:50, TO 1066 8:15.
Da notare il 25 aprile che il TO 1066 farà uno stop a Marsiglia.
I voli si fermano il 9 maggio, poi una rotazione tutto maggio e 2 a giugno, con una rotazione di Europe Airpost il 9 giugno

Sal73x
31-03-2014, 17:36
Ottima la pianificazione dei 3 charter da Parigi ad inizio stagione,
comunque per il resto della stagione oltre al volo su CIY il Club Med vende anche pacchetti con voli su CTA.

MrG4
04-04-2014, 17:53
Segnalo 2 ulteriori rotazioni del Transavia da Orly. Pare partenza anticipata per disordini in Egitto.
Questa volta saranno sabato 5 e 12, con uno stop a Zaventem

MrG4
04-04-2014, 18:21
segnalo anche il sold out del Crl-Ciy di domani. Decisamente la tratta che da più soddisfazioni in termini di LD, nonostante orari e frequenze non siano così comode.

Sal73x
07-04-2014, 06:53
Segnalo 3 rotazioni del charter Transavia su Comiso da Orly. Inizio 18 aprile TO 1068 6:45, TO 1064 7:50, TO 1066 8:15.
....

Il triplo volo ORY-CIY oltre che al 18/04 verra' ripetuto anche il 25/04 ed il 02/05.

Fontanarossa
11-04-2014, 15:49
Da settembre Comiso Ciampino anche di giovedì: il volo ad un anno dall'apertura diventa finalmente giornaliero

Michele-TRN
11-04-2014, 20:51
Oggi c'è stato un volo TRN-CIY, umanitario.
Anche un TRN-TPS.

MrG4
12-04-2014, 10:57
oggi la HOP! opererà un volo GVA-CIY con un Bombardier CRJ 1000.
Pax diretti al Club Med di Kamarina

Sal73x
12-04-2014, 21:09
oggi la HOP! opererà un volo GVA-CIY con un Bombardier CRJ 1000.
Pax diretti al Club Med di Kamarina

Si sa se verra' ripetuto la settimana prossima?
e puoi confermare se per il volo di ritorno su Lione ha viaggiato vuoto?

Flynow
15-04-2014, 00:19
Si sa se verra' ripetuto la settimana prossima?
e puoi confermare se per il volo di ritorno su Lione ha viaggiato vuoto?

Il volo verrà ripetuto settimana prossima e anche a le settimane seguenti ma non si Sa Ancora con esattezza se coprirà tutta la stagione estiva. Il volo della prossima settimana riporterà in svizzera i passeggeri dell'andata.
Ti confermo che il volo comiso-Lione è ripartito vuoto. A Lione l'aeromobile è stato utilizzato da un altro tour operator per una destinazione turistica.

Sal73x
15-04-2014, 02:16
Si grazie.
Vedevo che comunque la macchina in questione viene usata regolarmente per i voli di linea sulla Nantes - Lione.

MrG4
15-04-2014, 02:37
Lione è una delle 2 basi Hop. Da quello che vedo sabato prossimo non dovrebbe ritornare da Comiso a Lione, forse fa un'altra rotazione.
Il 26 invece vedo un Lione Comiso alle 13:00, e il 3maggio un Comiso Lione con arrivo alle 17:00, proprio come la settimana scorsa.

Flynow
17-04-2014, 16:00
494
Ecco il comunicato oggi della soaco che ufficializza i charter che questa estate vedremo a comiso. Voglio segnalare l'interessante entrata in campo di tunisair. Ma altre novità potrebbero arrivare presto.

Sal73x
17-04-2014, 16:08
E' veramente triste vedere comunicati come questo, farcito di errori e solo mirato all'autoglorificazione.

Certe volte piuttosto che confermare agli altri la propria ignoranza sarebbe meglio evitare restando in silenzio.

Sal73x
17-04-2014, 23:53
Il triplo volo ORY-CIY oltre che al 18/04 verra' ripetuto anche il 25/04 ed il 02/05.

Sembra che ai francesi del Club Med non bastino neanche 3 voli il venerdì!
oltre ai 3 voli Transavia di domani mattina vi è programmato un 4° volo sabato 19/4.

Federico
17-04-2014, 23:54
Sembra che ai francesi non bastino neanche 3 voli il venerdì! oltre ai 3 di domani mattina vi è programmato un 4 volo sabato 19/4

Eh menomale! Con le bellezze che ci sono in Sicilia, comiso dovrebbe essere un aeroporto come Antalya!

MrG4
25-04-2014, 17:11
DA GIORNO 3 MAGGIO INIZIERANNO I VOLI CHARTER ORGANIZZATI DAL TOUR OPERATOR SOLRESOR.
PF 661 ARN/CIY PARTENZA ORE 16:35 , ARRIVO 20:25
PF 662 CIY/ARN PARTENZA ORE 21:25 , ARRIVO 01:25
(ORA LOCALE)
SARANNO OPERATI DALLA PRIMERA AIR CON UN BOEING 737-700 , CONFIGURAZIONE 148 POSTI (pare uno in meno della configurazione standard).

E' LA PRIMA VOLTA CHE I TURISTI CHE ATTERRANO A CIY NON SONO DIRETTI AL CLUB MED, E CHE PARTE DI TURISTI SVEDESI SARà DIRETTO A SIRACUSA E NOTO, E NON SOLO NELLA PROVINCIA DI RG.

MrG4
02-05-2014, 12:28
Nota finalmente la compagnia che opererà per conto del T.O. Scandjet dalle città svedesi di: Goteborg, Umea°, Karlstad, Sundsval, Kalmar.

Sarà la Enter Air, con cui già ha operato in passato.

I voli saranno principalmente operati con 737-800.

Ho provato a ricostruire le rotazioni:
25/9-2/10 Karlstad 2/10-9/10 Karlstad (2/10-5/10 Göteborg*) 9/10-16/10 Karlstad (9/10-12/10 Göteborg*) 16/10-23/10 Karlstad (16/10-19/10 Göteborg*)


26/9-3/10 Sundsval- Umeå 3/10-10/10 Sundsval- Umeå- Göteborg 10/10-17/10 Sundsval- Umeå- Göteborg 17/10-24/10 Sundsval- Umeå- Göteborg

4/10-11/10 Göteborg- Kalmar* 11/10-18/10 Göteborg- Kalmar* 18/10-25/10 Göteborg- Kalmar *

Nei giorni asteriscati presumo ci siano dei night stop (4-11-18 ottobre), per chi volesse fare spotting......

goafan
05-05-2014, 23:17
Oggi primo collegamento Genova-Comiso

Arrivi COMISO
Air Explore 03980 Roma Fiumicino 05/05/2014 16:00 05/05/2014 16:08
Air Explore 03982 Genova 05/05/2014 21:50 05/05/2014 21:50

Partenze COMISO
Air Explore 03881 Genova 05/05/2014 16:50 05/05/2014 17:28
Air Explore 03983 Roma Fiumicino 05/05/2014 22:40 05/05/2014 22:40

CIAO
_goa

Fedegoa
05-05-2014, 23:30
Ce ne saranno altri?

Raptor22
06-05-2014, 00:48
Sono voli umanitari, trasportano e smistano gli immigrati nei vari centri specifici presenti in Italia.

MrG4
06-05-2014, 09:17
Mercoledì in mezza mattinata Ryanair dovrebbe essere impegnata in una conferenza stampa in casa Soaco. Dovrebbe essere confermata la presenza di John Alborante. Secondo indiscrezioni infine,dovrebbe lo stesso Alborante partire da Ciy in direzione Cia. Magari si intratterrà davanti ai microfoni pure lì.

Raptor22
06-05-2014, 11:32
http://img.tapatalk.com/d/14/05/06/umupuga9.jpg

Fontanarossa
12-05-2014, 17:23
Esperimento outgoing verso la Tunisia ogni sabato da metà luglio a metà settembre: probabilmente con Tunisair Express, organizza Il Tuareg.

Federico
12-05-2014, 19:53
Si riuscirebbe a fare un elenco con tutti i voli da Comiso linea e charter?

MrG4
12-05-2014, 21:27
Linea

Ryanair:Cia ,Psa ,Crl ,Stn ,Hhn ,Dub stagionale,Kun stagionale

Alitalia:Lin,Fco

Charter

Transavia:Bru, Ory, Gva, Mrs

Hop: Gva, Mrs, Lys

Brussels airlines: Gva

Europe Airpost:Cdg

Primera air : Arn

Tunisair Express: Tun

Arkia airlines: Tlv

Enter air: Goteborg, Umea°, Karlstad, Sundsval e Kalmar

Intendevi così? o anche con giorni e frequenze?

MrG4
29-05-2014, 09:10
oggi e anche domenica ci sarà una rotazione Rtm-Ciy-Ams con la Transavia Holland.
Al momento non riesco a vedere il seguito.
Rotterdam è una novità nella Sicilia orientale?

Fontanarossa
29-05-2014, 10:47
E' una novita' per tutta la Sicilia...e forse pure per il sud tutto

tHOmMY
29-05-2014, 13:17
Hanno un sito, vendono oggi i biglietti Comiso Malta per la settimana scorsa...niente male


http://booking.tgesolution.com/hermes/index.html

Ho provato a simulare ad agosto e segna:

CIY-MLA 7.00 - 7.30
MLA-CIY 8.00 - 8.30

Con lui

http://www.skyliner-aviation.de/viewphoto.main?LC=nav2&picid=8869

ex BV

Federico
29-05-2014, 15:04
Intendevi così? o anche con giorni e frequenze?

Intendevo così, grazie mille! :)

MrG4
06-06-2014, 20:23
555
Oggi è atterrato alle 15:30 a Ciy , proveniente da Malta, e ripartito alle 16:30 direzione Orio. 9H-HER è quello acquistato da Bv il 27/05/2014 http://www.airfleets.net/ficheapp/plane-b737-24901.htm
Forse saranno prove

marco LMP
07-06-2014, 00:50
Oggi è atterrato alle 15:30 a Ciy , proveniente da Malta, e ripartito alle 16:30 direzione Orio. 9H-HER è quello acquistato da Bv il 27/05/2014 http://www.airfleets.net/ficheapp/plane-b737-24901.htm
Forse saranno prove

quando dovrebbero partire i voli per malta? e con quali frequenze?

MrG4
07-06-2014, 13:10
quando dovrebbero partire i voli per malta? e con quali frequenze?
questo non ti saprei dire. L'atterraggio di ieri era inaspettato. Per quello che so per sentito dire, FlyHermes si aspettava da fine marzo, ma ci furono problemi (di fideiussione?)
Come ha scritto tHOmMY alla #136
CIY-MLA 7.00 - 7.30
MLA-CIY 8.00 - 8.30
ma da quando, e se sarà non si capisce http://booking.tgesolution.com/hermes/index.html

marco LMP
07-06-2014, 13:15
questo non ti saprei dire. L'atterraggio di ieri era inaspettato. Per quello che so per sentito dire, FlyHermes si aspettava da fine marzo, ma ci furono problemi (di fedeiussione?)
Come ha scritto tHOmMY alla #136
CIY-MLA 7.00 - 7.30
MLA-CIY 8.00 - 8.30
ma da quando, e se sarà non si capisce http://booking.tgesolution.com/hermes/index.html

perchè da quello che ho capito,almeno dal booking del loro sito è operato daily

Sal73x
07-06-2014, 18:20
perchè da quello che ho capito,almeno dal booking del loro sito è operato daily

Sarebbe una pazzia e comunque volo con poco senso anche se fosse solo 2xw.

MrG4
08-07-2014, 13:26
Dal 19 luglio al 13 settembre charter per Tunisi operato dalla Tunisair Express. Sarà operato il sabato, il TO è la Tuareg di Palermo.
Questa a mio dire potrebbe benissimamente essere una tratta di linea, o potenziata di sicuro.
Nel censimento del 2011, sui 16855 tunisini residenti in Sicilia, ben 6962 (41,2%) è residente in provincia di Ragusa.
Altra sostanziosa colonia risiede nella provincia di Trapani (4181, 24,8%). Staccate le altre provincie siciliane: Palermo 1792, Catania 921,Siracusa 844, e via discorrendo.
Oltre la componente etnica, quella turistica è di interesse sicuramente.

MrG4
10-07-2014, 18:16
Tunisair decolla da Comiso a partire dal 13 luglio. Ma non si tratta dell’avvio di un volo di linea. I collegamenti per Tunisi saranno organizzati e gestiti dal tour operator Il Tuareg di Palermo, con Atr 72, da 89 posti della compagnia di bandiera tunisina Tunisair???. I voli inizieranno il 12 luglio e si concluderanno il 13 settembre. Avranno tutti cadenza settimanale e decolleranno ogni sabato.
http://www.travelnostop.com/NEWS_dettaglio.php?regione=Sicilia&t=Dal%2013%20luglio%20Tunisair%20vola%20da%20Comis o%20con%20i%20charter%20di%20Il%20Tuareg&i=116662

Ma più completo
592
Dieci voli charter da Comiso per l’aeroporto di Tunisi…….Ad nnunciare i charter sono stati il console di Tunisia ,Farhat Ben Souissi, il rappresentante per la Tunisair Express per l’Italia, Mounir Khalifa, e il rappresentante del TO Tuareg Vincenzo Lo Cascio. Farhat Ben Souissi ha spiegato che lo scalo di Comiso riveste una grande importanza.<<In provincia di Ragusa-ha detto- vivono 8000 tunisini di Sicilia. Ealmeno 13000 vivono nell’hinterland di Catania, Siracusa e Ragusa. Questo volo potrebbe far abbattere i costi>>.
Finora erano presenti solo dei voli da Palermo e dei charter da Catania. Mounir Khalifa ha annunciato che, se l’esperimento di questi due mesi darà i risultati sperati e se si riscontrerà interesse, Tunisair Express (una filiale di Tunisair) potrebbe programmare delle tratte stabili da Comiso.
I voli gestiti da Tunisair erano stati annunciati un anno fa, dal presidente della Regione, Rosario Crocetta.

Sal73x
02-08-2014, 15:04
Tunisair decolla da Comiso a partire dal 13 luglio. Ma non si tratta dell’avvio di un volo di linea. I collegamenti per Tunisi saranno organizzati e gestiti dal tour operator Il Tuareg di Palermo, con Atr 72, da 89 posti della compagnia di bandiera tunisina Tunisair???. I voli inizieranno il 12 luglio e si concluderanno il 13 settembre....

Secondo un articolo sulla stampa locale i voli CIY-TUN delle prime 3 settimane hanno registrato il sold-out
e visto il successo della rotta ai voli estivi si aggiungeranno rotazioni durante il periodo natalizio e pasquale.
In piu', per l'anno prossimo prevedono di anticipare l'inizio delle operazioni da luglio alla primavera.

Janmyct
02-10-2014, 13:25
In relazione all’accordo di sistema fra l’aeroporto di Catania e quello di Comiso, domani, venerdì 3 ottobre, atterrerà al “Pio La Torre” un Airbus 330 della Turkish Airlines proveniente da Istanbul. Dopo il Boeing 757 della scorsa settimana, si tratta di un ulteriore aereo di grosse dimensioni che atterra nell’aerostruttura casmenea.

«Questa occasione conferma ancora una volta come la logica di integrazione tra Sac e Soaco abbia permesso di costruire un modello che, in taluni casi e nel rispetto delle reciproche caratteristiche e peculiarità, rende intercambiabili gli scali di Fontanarossa e “Pio La Torre”, con reciproco vantaggio anche per i rispettivi territori». Lo hanno dichiarato i vertici di Sac e Soaco.


Sent from my iPad using Tapatalk

charliedelta
02-10-2014, 19:30
Il velivolo non atterrerà più. Lo ha appena reso noto l'ufficio stampa di SOACO.

MrG4
03-10-2014, 14:06
655

Il velivolo non atterrerà più. Lo ha appena reso noto l'ufficio stampa di SOACO.
stamani sono atterrati 2 A319 della Turkish a Cta , invece che l'A330. Strano.
So che in passato sono atterrati aerei grossi,anche A330,come mai questo non ha potuto? Confrontandomi con un amico ingegnere di infrastrutture e trasporti, pare che la pista di Catania sia a pelo con gli A330. Ai più esperti, le deroghe e/o certificazioni , vengono rinnovate ogni tot di anni?

Sal73x
04-10-2014, 15:45
In relazione all’accordo di sistema fra l’aeroporto di Catania e quello di Comiso, domani, venerdì 3 ottobre, atterrerà al “Pio La Torre” un Airbus 330 della Turkish Airlines proveniente da Istanbul. Dopo il Boeing 757 della scorsa settimana, si tratta di un ulteriore aereo di grosse dimensioni che atterra nell’aerostruttura casmenea.
...Lo hanno dichiarato i vertici di Sac e Soaco.

Resta il mistero di questo comunicato "inutile" anche nel caso l'aereo fosse atterrato.
Ma oltre a fare un po di autopropaganda nel tentativo di autoglorificarsi ....a che cosa serve?

SkySurfer
17-10-2014, 15:38
Dall'estate 2015, la compagnia HOP! opererà voli charter settimanali da Lyon e Marsiglia a Comiso, per conto di Club Med.

Fontanarossa
17-10-2014, 16:32
E da Parigi Orly. Hop ha già volato su Comiso quest'estate

MrG4
08-11-2014, 01:29
Domani arriverà un bell A321 della Niki da Vie a Ciy. Ma la cosa strana è che ripartirà subito per Blq, per poi riscendere a Ciy e ripartire per Vie.

MrG4
08-11-2014, 16:24
E da Parigi Orly. Hop ha già volato su Comiso quest'estate


Dall'estate 2015, la compagnia HOP! opererà voli charter settimanali da Lyon e Marsiglia a Comiso, per conto di Club Med.
su Twitter Transavia France dice che inizieranno la Ory-Ciy il 18 aprile, mentre la Ory-Cta il 24 sottolineando che solo come voli charter.
Penso proprio che ci sia la possibilità che mettano la Ory-Ciy come volo di linea charterizzato. D'altronde hanno puntato forte su Ciy quest'anno, arrivando a fare 5 rotazioni alla settimana, con una media di 2 alla settimana.

rosanerofan
10-11-2014, 10:16
Domani arriverà un bell A321 della Niki da Vie a Ciy. Ma la cosa strana è che ripartirà subito per Blq, per poi riscendere a Ciy e ripartire per Vie.

avrebbe dovuto trasportare dei profughi a Bologna. Il volo alla fine è stato operato vuoto in quanto il comandante non ha ritenuto valide le certificazioni mediche rilasciate dalla ASP di Agrigento.

Fonte: http://palermo.repubblica.it/cronaca/2014/11/10/news/paura_di_contagi_aereo_lascia_a_terra_180_immigrat i-100181211/

dreamfly
10-11-2014, 10:18
avrebbe dovuto trasportare dei profughi a Bologna. Il volo alla fine è stato operato vuoto in quanto il comandante non ha ritenuto valide le certificazioni mediche rilasciate dalla ASP di Agrigento.

Fonte: http://palermo.repubblica.it/cronaca/2014/11/10/news/paura_di_contagi_aereo_lascia_a_terra_180_immigrat i-100181211/


In serata poi un volo Air Explore ha volato da Comiso a Bologna

Michele-TRN
14-01-2015, 09:12
Ci mancava il politico di turno che annuncia il Comiso-New York :D

791

Sal73x
14-01-2015, 09:43
Ci mancava il politico di turno che annuncia il Comiso-New York

Diciamo che in questa storia e' un po di piu' del politico di turno.
Digiacomo e' l'ex-sindaco di Comiso. Quello che ha ideato, trovato i fondi, appaltato e ricostruito l'aeroporto di Comiso.

Purtroppo per lui, negli ultimi 6 anni la politica l'ha buttato fuori dall'aeroporto e stara' cercando di riguadagnare il terreno perduto.

Graf von Zeppelin
14-01-2015, 10:45
New York? Va rinchiuso in manicomio.

Sal73x
14-01-2015, 10:52
New York? Va rinchiuso in manicomio.

Dai che parlava solo di charter ...al massimo lo mandiamo a fare na visita dal terapista.

Michele-TRN
14-01-2015, 10:58
Dai che parlava solo di charter ...al massimo lo mandiamo a fare na visita dal terapista.

Ho letto ieri una esilarante discussione su FB con questo onorevole... per la precisione parla di "charter low cost" per celebrare l'anniversario dello sbarco degli alleati in Sicilia.

MrG4
14-01-2015, 11:07
Sarà fatto in occasione del settantennale dello sbarco degli alleati in Sicilia del 9 luglio. Onestamente pensavo che il primo volo fosse stato dal JFK a CIY,e non vv,ovvero pensavo che questo volo fosse per gli americani che lavorarono nella Base NATO,area dove ora sorge l'apt......ma a quanto pare sbagliavo

MrG4
13-02-2015, 22:57
Comiso-Tunisi operato da Tunisair Express anche quest’estate.
Il volo UG1011 , operato da ATR 72, sarà ogni sabato alle 18:00 , nel periodo estivo che va dal dal 25 Luglio al 12 settembre.
Il tutto organizzato dal Tour Operator il Tuareg.

Sal73x
14-02-2015, 00:15
Comfermato anche il Ginevra-Comiso operato da Brussels Airlines con Avro RJ100.
Voli dal 26 giugno al 16 agosto e dal 11 al 25 ottobre organizzati per gli svizzeri della VT Vacances.

SN 1125 GVA 11:25-13:45 CIY
SN 1126 CIY 14:30-17:00 GVA

MrG4
16-02-2015, 17:25
Raddoppia l’impegno del to polacco Itaka:l’ipotetico volo charter da Cracovia, si aggiunge a quello già programmato da Varsavia.
I voli saranno operati con un 737-800 ,configurato 189 posti in classe unica, della Travel Service Poland.
Ogni domenica, dal 14 giugno al 4 ottobre, l’aeromobile sarà interamente impegnato tra Polonia e Sicilia:
Varsavia-Comiso 7:50-10:45
Comiso-Cracovia 11:35 14:15
Cracovia-Comiso 15:15 17:55
Comiso-Varsavia 18:45 21:40

Raptor22
21-02-2015, 22:08
Firmata una convenzione tra la Provincia regionale di Ragusa e la Soaco per l’incentivazione delle rotte dell’aeroporto di Comiso con il finanziamento dei fondi ex Insicem. Il protocollo d’intesa e’ stato sottoscritto dal commissario straordinario della Provincia di Ragusa, oggi Libero Consorzio comunale, Dario Cartabellotta, e dal presidente della Soaco, Rosario Dibennardo, presente pure l’amministratore delegato, Enzo Taverniti.

Si tratta dell’atto propedeutico al bando di 1,6 milioni di euro, in via di definizione, che la Provincia emanera’ entro due settimane e destinato alle compagnie aeree che dovranno assicurare le nuove rotte dall’aeroporto ‘Pio La Torre’ verosimilmente per Bologna, Venezia o Torino o il potenziamento di quelle esistenti (Milano, in previsione dell’apertura di Expo 2015) per quelle nazionali e per la Francia, la Spagna e la Germania per quelle europee.

Con il protocollo vengono definite le modalita’ e gli strumenti operativi che, nell’ambito dei rispettivi ruoli istituzionali e istitutivi, le parti porranno in essere per assicurare il buon esito della prefigurata azione di promozione e sviluppo del territorio ibleo mediante l’istituzione di un regime di aiuto finalizzato a favorire la attivazione di nuove rotte e il potenziamento di quelle esistenti, in attuazione dell’azione strategica determinata dall’accordo di programma di utilizzo dei fondi ex Insicem. L’importo complessivo del contributo da destinare agli operatori aeronautici resta inizialmente fissato in 1,6 milioni di euro, ma la somma e’ suscettibile di variazioni fino al limite massimo di 1,9 milioni di euro.

“La firma del protocollo con la Soaco – dice il commissario Dario Cartabellotta – e’ il primo atto concreto per avviare la promozione dell’aeroporto di Comiso che e’ centrale nella valorizzazione di questo territorio. Entro 15 giorni dalla sottoscrizione la ‘governance’ di Soaco si e’ impegnata a fornirci tutti i dettagli relativamente alla rotte ammesse a contributo, al calendario e alle frequenze dei collegamenti, ai parametri di valutazione dell’offerta tecnica ed economica nella previsione di adottare i criteri di economicita’ e convenienza. La Provincia una volta ricevuto questo studio emettera’ il bando destinato alle compagnie aeree. Stiamo bruciando le tappe per consentire la stabilizzazione dell’aeroporto di Comiso specialmente ora che e’ entrato nel piano nazionale del trasporto aereo e viene considerato aeroporto di interesse nazionale facendo sistema con Catania”.

Anche i vertici di Soaco, Rosario Di Bennardo e Enzo Taverniti, sottolineano l’importanza della firma del protocollo d’intesa con la Provincia di Ragusa che consentira’ una nuova fase di crescita per l’aeroporto di Comiso. “L’aeroporto ha un numero sempre crescente di passeggeri – affermano Dibennardo e Taverniti – e questa operazione voluta con grande intuito dal commissario Cartabellotta ci consentira’ di dare linfa allo sviluppo dello scalo a cavallo tra il 2015 e il 2016″.

“Senza dubbio il commissario straordinario dell’ex Provincia regionale di Ragusa, Dario Cartabellotta, ha mostrato una grande sensibilita’ verso il territorio ibleo nel portare avanti con convinzione e concludere felicemente il processo che ha condotto alla firma fra l’ente e la Soaco della convenzione per incentivare le rotte dell’aeroporto di Comiso utilizzando i fondi ex Insicem”, hanno dichiarato il presidente della Soaco, la societa’ di gestione dell’aeroporto di Comiso, Rosario Dibennardo, e l’amministratore delegato, Enzo Taverniti. “A Cartabellotta, ma anche a tutti i sindaci del territorio e alla nostra deputazione”, hanno proseguito Dibennardo e Taverniti, “va il nostro piu’ sincero ringraziamento. A Cartabellotta anche per essere stato fra i primi, gia’ anni fa, a comprendere le grandi potenzialita’ del “Pio La Torre”. Non vi e’ dubbio che con tale sua scelta strategica il commissario abbia fornito un nuovo forte impulso allo scalo, favorendo cosi’ la crescita dell’intera area vasta e dell’intero Distretto del Sud Est”.

MrG4
26-02-2015, 18:34
Riconfermati anche quest’anno i voli charter Tel Aviv-Comiso.
I voli IZ343/4 saranno operati da Arkia con Boeing 757 , Y265 .
L’aeromobile lascerà l’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv alla volta di Comiso i giorni:
12-19-26 Settembre e 3 Ottobre

Janmyct
20-05-2015, 11:12
Nuovo sito per l'aeroporto di Comiso.
http://nuovo.aeroportodicomiso.eu/it/