PDA

Visualizza Versione Completa : L'aeroporto di Firenze chiude un 2013 da record



Michele-TRN
21-01-2014, 22:59
L'aeroporto di Firenze chiude un 2013 da record
Tuesday 21 January 2014

Il 2013 appena concluso è stato il miglior anno della storia dell'aeroporto di Firenze in termini di traffico passeggeri: 1.983.267 passeggeri transitati, una crescita annua del 7%, ben al di sopra della media italiana, distribuito per l’82% sui voli internazionali e per il 18% sui nazionali.
La prima destinazione nel 2013 è stata Parigi, seguita da Francoforte, poi da Roma, Monaco e Zurigo, confermando la vocazione dell’aeroporto di Firenze come alimentatore di hub intercontinentali, sia pur mostrando la crescita del traffico point to point grazie alle performance delle nuove compagnie low fare come Vueling, Volotea ed Air Berlin.
Sfiorata la soglia dei 2 milioni di passeggeri, mancata principalmente a causa delle straordinarie condizioni metereologiche di dicembre che hanno causato la cancellazione ed il dirottamento di circa 250 voli, con una perdita di oltre 18.000 passeggeri.
Obiettivo posticipato al 2014; le importanti novità già confermate da AdF e operative già a partire dalla prossima primavera infatti, vedranno un incremento delle attività sull'aeroporto fiorentino.

Il presidente di AdF Marco Carrai commenta con soddisfazione i dati di traffico del 2013: "questi dati, se mai ce ne fosse bisogno, sono il fondamentale punto di partenza per lo sviluppo dell'aeroporto di Firenze che si appresta ad approvare ed inviare ad ENAC il Master Plan Aeroportuale per l'iter stabilito dalla legge. I dati infatti dimostrano che, anche in un periodo di crisi, l'attrattiva del territorio è fortissima e necessita di un'infrastruttura adeguata oltre che di un sistema aeroportuale toscano in linea con quanto è stato recentemente presentato in Consiglio dei Ministri”.

www.ilvolo.it

GioFLR
22-01-2014, 00:03
Ottimo visto che anche dicembre, con tutti i cancellamenti, ha registrato un +7%.. Senza le cancellazioni per nebbia dicembre avrebbe fatto +20!!! Speriamo in un buon gennaio visto che l'anno scorso non c'era vueling e alitalia viaggiava molto ridotta rispetto a klm

niccomel
22-01-2014, 08:46
1.983.267 passeggeri nel 2013
Superato il record di sempre
Crescita annuale del 7%


Firenze, giovedì 21 gennaio 2014 – Superato il record annuale di sempre (l’ultimo miglior risultato risaliva al
2008); registrata una crescita del 7% su base annua; sfiorata la soglia dei due milioni (a causa dei 5 giorni di
nebbia di dicembre); sei record mensili consecutivi da giugno a novembre con tassi di crescita sempre fra i
primi tre aeroporti a livello nazionale e in controtendenza rispetto alla media nazionale. Un 2013 da record.
Il 2013 appena concluso è stato il miglior anno della storia dello scalo fiorentino in termini di traffico
passeggeri. Il dato di 1.983.267 passeggeri transitati per l’A. Vespucci rappresenta una crescita annua del 7%,
ben al di sopra della media italiana, distribuito per l’82% sui voli internazionali e per il 18% sui nazionali.
La prima destinazione nel 2013 è stata Parigi, seguita da Francoforte, poi da Roma, Monaco e Zurigo,
confermando la vocazione dell’aeroporto di Firenze come alimentatore di hub intercontinentali, sia pur
mostrando la crescita del traffico punto a punto grazie alle performance delle nuove compagnie low fare come
Vueling, Volotea ed Air Berlin.
Sfiorata la soglia dei 2 milioni di passeggeri, mancata principalmente a causa delle straordinarie condizioni
metereologiche di dicembre che hanno causato la cancellazione ed il dirottamento di circa 250 voli in, con
una perdita di oltre 18.000 passeggeri. Ma l’obiettivo rimane il target di AdF per 2014, grazie alle importanti
novità già confermate a partire dalla prossima primavera:
- Air Dolomiti (Gruppo Lufthansa): incrementa le frequenze su Monaco passando da 3 a 4 collegamenti
giornalieri;
- Air France: incrementa la capacità operando i collegamenti per Parigi CDG con airbus 318 (131 posti);
- British Airways Cityflyer: sbarca a Firenze per la prima volta nella storia la compagnia di bandiera
inglese con un nuovo collegamento per Londra (City Airport);
- Cityjet: la compagnia irlandese del Gruppo Air France incrementa le frequenze su Londra (City Airport)
passando da 1 a 2 voli al giorno;
- Etihad Regional: nuovo collegamento con Zurigo da parte della compagnia europea legata al gruppo
emiratino;
- KLM: la compagnia olandese aumenta da 2 a 3 collegamenti giornalieri per Amsterdam, ampliando così
le possibilità di coincidenze con l’hub fiammingo;
- Vueling: nuovi collegamenti per Bari, Palermo, Cagliari, Ibiza ,Mykonos e Santorini. Incremento delle
frequenze per Barcellona, Catania, Parigi Orly, Madrid e Berlino.
Il Presidente di AdF Marco Carrai commenta con soddisfazione i dati di traffico del 2013: "questi dati, se mai ce
ne fosse bisogno, sono il fondamentale punto di partenza per lo sviluppo dell'aeroporto di Firenze che si
appresta ad approvare ed inviare ad ENAC il Master Plan Aeroportuale per l'iter stabilito dalla Legge. I dati
infatti dimostrano che, anche in un periodo di crisi, l'attrattiva del territorio è fortissima e necessita di
un'infrastruttura adeguata oltre che di un sistema aeroportuale toscano in linea con quanto è stato
recentemente presentato in Consiglio dei Ministri”.

http://www.aeroporto.firenze.it/it/comunicati-stampa/47-anno-2014/965-traffico-annuale-2013-superato-record-storico.html

DANYFI80
22-01-2014, 12:31
Con le novità confermate ad oggi siamo già ad un +20% di offerta passeggeri per la Summer 2014, davvero impressionante! :)

GioFLR
22-01-2014, 12:38
Speriamo si traduca in altrettanti passeggeri e che il nazionale di vueling ingrani bene... Amici che hanno volato sulla FLR-CTA mi hanno detto che era mezzo vuoto anche di domenica sera. E' vero che siamo in bassissima stagione, ma credo che ancora vueling in città fatichi a farsi conoscere....

DANYFI80
22-01-2014, 12:44
Il FLR-CTA di Vueling verrà incrementato a 10xw per la Summer 2014 oltre ai 5xw di Volotea, immagino che tanto male non vada. :)
In bassa stagione un pò tutte le rotte volano "mezze vuote".

GioFLR
22-01-2014, 12:47
E' vero ma un po' mi preoccupano le altre novità sul nazionale per molti sconosciute... Speriamo che vly sia brava a farsi pubblicità... CTA in fondo e' sempre stata una tratta forte...

Alfly727
22-01-2014, 18:23
Sembra un pò di essere tornati al periodo d'oro quando, dopo l'inserimento da parte di Sabena del BAe 146 (seguita da molte altre compagnie), FLR conobbe un primo vero salto di qualità.