PDA

Visualizza Versione Completa : ATR 72 Helitt Lineas Aereas domani a Rimini



I-DAVI
25-04-2013, 11:05
La compagnia aerea spagnola comincia da domani una serie di voli charter RMI-CDG-RMI..
Primo volo (H9 350) in arrivo domani a RMI alle 16:30 circa

Se c'e' qualche spotter in zona... ;)

tHOmMY
26-04-2013, 01:35
Era programmato l'arrivo ferry da AGP oggi 25 aprile ma fino alle 23 non c'era nulla nel piazzale del Fellini a parte un Livingston...

I-DAVI
26-04-2013, 13:36
Era programmato l'arrivo ferry da AGP oggi 25 aprile ma fino alle 23 non c'era nulla nel piazzale del Fellini a parte un Livingston...

si perche' non essendoci pax sul primo volo rmi-cdg si sono posizionati direttamente al cdg..

tHOmMY
26-04-2013, 13:41
Ma è un charter outgoing o incoming? Sai da chi è organizzato?

I-DAVI
26-04-2013, 16:16
Ma è un charter outgoing o incoming? Sai da chi è organizzato?

un TO della zona.. e' una catena di charter ma credo sia 90% incoming..

Zanfo
26-04-2013, 18:39
Ma in Spagna opera ancora qualche volo di linea per Melilla o altro?

I-DAVI
26-04-2013, 18:42
Ma in Spagna opera ancora qualche volo di linea per Melilla o altro?

no, adesso si occupano solo di charter.. credo ne abbiano avuto abbastanza di linea.. ;)

SkySurfer
27-04-2013, 17:14
un TO della zona.. e' una catena di charter ma credo sia 90% incoming..

Si, esatto è un charter del t.o. IAS Tourist di Cervia.

Fontanarossa
09-05-2013, 14:39
Helitt sceglie Rimini per il debutto in Italia, dove guarda al tour operating di nicchia.
La compagnia aerea privata spagnola ha avviato una serie di voli charter dal Fellini per Parigi Cdg con cadenza settimanale ogni venerdì. I nuovi collegamenti sono il primo passo di una attività che il vettore vuole intensificare durante le prossime stagioni. La Helitt intende infatti basare sull'aeroporto riminese un proprio Atr 72 da 66 posti. "L'Italia è un mercato interessante per la nostra compagnia - afferma Davide Strinna, country manager per l'Italia di Helitt Lineas Aereas -. Grazie alla tipologia degli aerei, possiamo offrire un servizio dedicato a tour operator e broker che operano voli di nicchia verso destinazioni di corto raggio". Il vettore ha cominciato a operare nel 2011 con tre Atr 72 di proprietà, affettuanto voli interni di linea in Spagna e alcuni collegamenti con il Marocco e la Francia. Le strategie 2013 di Helitt sono invece orientate esclusivamente ai voli charter.
ttg

I-DAVI
09-05-2013, 17:06
Helitt sceglie Rimini per il debutto in Italia, dove guarda al tour operating di nicchia.
La compagnia aerea privata spagnola ha avviato una serie di voli charter dal Fellini per Parigi Cdg con cadenza settimanale ogni venerdì. I nuovi collegamenti sono il primo passo di una attività che il vettore vuole intensificare durante le prossime stagioni. La Helitt intende infatti basare sull'aeroporto riminese un proprio Atr 72 da 66 posti. "L'Italia è un mercato interessante per la nostra compagnia - afferma Davide Strinna, country manager per l'Italia di Helitt Lineas Aereas -. Grazie alla tipologia degli aerei, possiamo offrire un servizio dedicato a tour operator e broker che operano voli di nicchia verso destinazioni di corto raggio". Il vettore ha cominciato a operare nel 2011 con tre Atr 72 di proprietà, affettuanto voli interni di linea in Spagna e alcuni collegamenti con il Marocco e la Francia. Le strategie 2013 di Helitt sono invece orientate esclusivamente ai voli charter.
ttg

Bello! :P

tHOmMY
09-05-2013, 17:16
Ecco allora da chi saranno operati i charter estivi per Mysunsea :P

Fontanarossa
31-05-2013, 11:35
Dopo l’inizio delle operazioni per i voli charter verso Parigi, si consolida il programma della compagnia spagnola Helitt dall’aeroporto “Fellini” di Rimini. Da giugno infatti verranno operati voli charter settimanali fino a settembre verso le destinazioni greche di Atene, Cefalonia, Preveza/Lefkada, oltre che verso le destinazioni italiane di Olbia, Cagliari e Lampedusa.“E’ un buon inizio per noi. Siamo arrivati piuttosto tardi con la nostra offerta, e su un mercato complesso come quello italiano non è semplice trovare spazi. Grazie ai tour operator che ci hanno offerto la loro fiducia abbiamo cominciato ad operare con buoni risultati e siamo riusciti ad estendere le operazioni a tutto il periodo estivo. Il nostro obiettivo attuale è di consolidare la nostra presenza per la prossima stagione Iata, per questo stiamo preparando numerose offerte per trasferte di gruppi sportivi e voli charter regolari”, commenta Davide Strinna, country manager per l’Italia della compagnia iberica.
guidaviaggi