PDA

Visualizza Versione Completa : Air Moldova trasferisce i voli da Gatwick a Stansted



I-DAVI
04-04-2013, 10:34
A volte non capisco determinati movimenti, ma a parte questo dal 29 aprile Air Moldova trasferisce quei 2 voli diretti settimanali provenienti da Chisinau dall'aeroporto di Gatwick a quello di Stansted.

Ora la cosa, che per molti di voi potra' sembrare irrilevante, a me personalmente sembra un po' bizzarra..
Lottai a lungo per far trasferire i voli di un noto operatore aereo rumeno da Stansted a Luton, alla fine ce la feci ed i fatti dimostrarono che ebbi ragione in termini di LF.. In quel momento la mia decisione fu basata sul fatto che il traffico Rumeno e Moldavo che servivamo dagli aeroporti di Bucharest e Bacau, era concentrato principalmente nella zona nord-est della citta' di Londra, quindi piu' vicino a Luton che a Stansted.
Questo per quanto riguarda una politica Low Cost naturalmente... tutti i passeggeri sarebbero stati invece contenti di avere i voli su LGW slot permettendo..

Bizzarro e' invece il fatto che stiamo parlando di una compagnia di bandiera che trasferisce i voli da un aeroporto principale ad uno secondario per lo piu' a svantaggio della maggior parte dei passeggeri..

mah.. valli a capire.. :)

MikeAlphaTango
04-04-2013, 10:36
Magari questione di tasse?

I-DAVI
04-04-2013, 10:43
Magari questione di tasse?

mah non credo, anche perche' mi ricordo che Stansted era millimetricamente piu cara di Luton, ma decisamente piu' economica di Gatwick..

Sicuramente Stansted con la nuova gestione sta cercando di portare nuove compagnie, ma a prescindere da questo secondo me non e' una strategia da "compagnia di bandiera".. Air Moldova, sempre secondo me, avrebbe dovuto puntare sul fatto di offrire la possibilita' ai propri passeggeri di utilizzare Gatwick per creare dei code share con altre compagnie, non sbarcare a Stansted come end destination.. o quasi..

FlyIce
04-04-2013, 11:01
Due voli a settimana non possono portare molti transiti, sono necessariamente p2p quasi al 100%.

Per le tasse, vanno considerate anche quelle dovute come diritti di atterraggio che sono molto più significative di quelle che si vedono applicate ai passeggeri e che incidono sui costi del volo indipendentemente dal numero di pax a bordo.

SkySurfer
04-04-2013, 11:15
mah.. valli a capire.. :)

Stiamo parlando di un vettore di bandiera che non si fa problemi a traslocare dove meno costa. Alla fine, il target è quasi esclusivamente ptp e volto alla diaspora moldava in giro per l'Europa.

Dal Novembre 2012, si sono trasferiti da CDG a BVA.

Idem Air Baltic, vedi recentemente i due traslochi da LIN a MXP e da IST a SAW.

I-DAVI
04-04-2013, 11:18
Stiamo parlando di un vettore di bandiera che non si fa problemi a traslocare dove meno costa. Alla fine, il target è quasi esclusivamente ptp e volto alla diaspora moldava in giro per l'Europa.

Dal Novembre 2012, si sono trasferiti da CDG a BVA.

Idem Air Baltic, vedi recentemente i due traslochi da LIN a MXP e da IST a SAW.

Vabbe' che il nuovo CEO di Tarom vuole trasformare la compagnia di bandiera in Low Cost, ma pensavo fosse l'unico matto.. :)))

airblue
04-04-2013, 11:51
Cmq il nuovo proprietario di STN starà certamente cercando di recuperare clienti in quanto lo scalo oltre a essere FR dipendente, proviene da alcuni anni di stagnazione a differenza di LGW che dopo l'ingresso della nuova proprietà ha vissuto anni vivaci.

air-two
04-04-2013, 11:55
Cmq il nuovo proprietario di STN starà certamente cercando di recuperare clienti in quanto lo scalo oltre a essere FR dipendente, proviene da alcuni anni di stagnazione a differenza di LGW che dopo l'ingresso della nuova proprietà ha vissuto anni vivaci.

considerando anche che la presenza di FR man mano è diminuita negli annni, basti solo pensare a come si sono ridotti i voli da e per l'Italia.

malpensante
04-04-2013, 12:05
A Londra adesso c' è concorrenza vera fra gli aeroporti e chi non ha pax con pretese sceglie l' aeroporto più economico.

Gatwick è più facile da raggiuingere da Londra centro, ma è scomodo per chi vive in tutta la zona a nord, che è ben più ampia di quella a sud. Se non si attraversa la città col Thameslink LGW da nord è molto scomodo.

BAlorMXP
04-04-2013, 13:04
A Londra adesso c' è concorrenza vera fra gli aeroporti e chi non ha pax con pretese sceglie l' aeroporto più economico.

Gatwick è più facile da raggiuingere da Londra centro, ma è scomodo per chi vive in tutta la zona a nord, che è ben più ampia di quella a sud. Se non si attraversa la città col Thameslink LGW da nord è molto scomodo.

A KLondra questo è possibile; fuori da quel contesto è velleitario e, come dimostrabile, fallimentare.