PDA

Visualizza Versione Completa : Livingston chiude Rimini



SkySurfer
04-04-2013, 14:21
A quanto pare è finito il matrimonio Rimini-Livingston.

Ultimo volo per Mosca/DME il 12 Aprile.
San Pietroburgo dovrebbe essere mantenuta sino al 25 Maggio.

Bario
04-04-2013, 14:22
Altro aeroporto romagnolo che scricchiola ?
Se non sbaglio anche RMI non se la passa bene finanziariamente

SkySurfer
04-04-2013, 14:30
Altro aeroporto romagnolo che scricchiola ?
Se non sbaglio anche RMI non se la passa bene finanziariamente

Non se la passa bene né finanziariamente, né commercialmente.

Di qui a 3-4 anni, non vedo grandi prospettive per RMI e penso possa fare la medesima fine di FRL.

D'altronde, visto il netto calo dei flussi incoming (ad eccezione della Federazione Russa e del Benelux), penso possano bastare BLQ ed AOI per servire la zona della Riviera.

malpensante
04-04-2013, 14:55
A quanto pare è finito il matrimonio Rimini-Livingston.
No romance without finance.

tHOmMY
04-04-2013, 15:29
Aeradria ha chiesto il concordato preventivo (che non so se verrà concesso), in ogni caso per poter mantenere Livingston in riviera erano stati chiesti troppi "incentivi" (chiamiamoli così) per le possibilità reali...

giusto per info, ai creditori è stato ripagato il 15% dei debiti..

Zanfo
04-04-2013, 15:46
Windjet in pochi anni ha dissanguato le finanze sia di Forlì che di Rimini.
Vediamo adesso come e se ne verrà fuori il Fellini, non basta il boom del turismo russo per poter salvare il tutto!

I-DAVI
04-04-2013, 15:53
Windjet in pochi anni ha dissanguato le finanze sia di Forlì che di Rimini.
Vediamo adesso come e se ne verrà fuori il Fellini, non basta il boom del turismo russo per poter salvare il tutto!

non solo Windjet.. credo che Rimini stia ancora pagando la botta di soldi che ha dato a My Air.. :)

SkySurfer
04-04-2013, 15:56
Gli unici charter incoming (Russia a parte) sopravvissuti sono:

Vilnius/Novaturas-Small Planet (Giugno) 1xw
Bruxelles/Neckermann-Thomas Cook Belgium (Luglio-metà Settembre) 1/2xw
Amsterdam/Sunweb-Transavia (Luglio-Agosto) 2xw
Amsterdam/Arke-Arkefly (Luglio-Agosto) 1xw
Helsinki/Aurinkomatkat-Finnair (metà Maggio-Agosto) 1/2xw
Lussemburgo/Luxair Holidays-Luxair (fine Maggio-metà Settembre) 1/2xw
Berlino Tegel/FTI-Air Berlin (metà Giugno-Agosto) 1xw
Dusseldorf/FTI-Air Berlin (metà Giugno-Agosoto) 1xw
Stoccarda/FTI-Air Berlin (metà Maggio-Settembre) 1xw
Karlsruhe/FTI-Air Berlin (metà Maggio-Settembre) 1xw
Norimberga/FTI-Air Berlin (metà Maggio-Settembre) 1xw
Zurigo/FTI-Air Berlin (Luglio-Settembre) 1xw
Basilea/FTI-Air Berlin (Luglio-Settembre) 1xw

SkySurfer
04-04-2013, 15:59
non solo Windjet.. credo che Rimini stia ancora pagando la botta di soldi che ha dato a My Air.. :)

...e non dimentichiamoci anche Ryanair ed i vari progetti by RiminiGo!

airblue
04-04-2013, 16:34
Di qui a 3-4 anni, non vedo grandi prospettive per RMI e penso possa fare la medesima fine di FRL.
.

Per far la fine di Forlì, dato l'attuale situazione finanziaria della società di gestione, credo servano 3-4 mesi ;)

tHOmMY
04-04-2013, 16:34
Vilnius mi è nuova, mi era sfuggita gli anni scorsi o è una novità?

SkySurfer
04-04-2013, 16:37
Vilnius mi è nuova, mi era sfuggita gli anni scorsi o è una novità?

C'è stata anche in un paio di stagioni estive passate. Si tratta sempre di voli che vengono operati per un mese e poco più.

SkySurfer
04-04-2013, 16:38
Per far la fine di Forlì, dato l'attuale situazione finanziaria della società di gestione, credo servano 3-4 mesi ;)

Non è cosi improbabile!

malpensante
04-04-2013, 16:40
Urca, chi avrebbe mai detto che Parma avrebbe assistito al funerale di Rimini?

Zanfo
04-04-2013, 16:40
C'è stata anche in un paio di stagioni estive passate. Si tratta sempre di voli che vengono operati per un mese e poco più.

E con i voli Air Berlin che ormai già dall'anno scorso son operati prevalentemente dai Dash 8.

Quest'anno ci son delle catene charter per isole greche ed Egitto?

SkySurfer
04-04-2013, 17:12
E con i voli Air Berlin che ormai già dall'anno scorso son operati prevalentemente dai Dash 8.

Quest'anno ci son delle catene charter per isole greche ed Egitto?



Quest'anno ci son delle catene charter per isole greche ed Egitto?

Si, con I Viaggi del Turchese, Eden Viaggi, Gruppo Alpitour e MySunsea.

Le destinazioni previste sono Sharm el Sheikh, Marsa Alam, Zante, Corfù, Kos, Rhodi, Preveza, Santorini, Cefalonia, Minorca, Ibiza, Lampedusa, Olbia, Cagliari.

I DH4 Air Berlin da 76Y sono impiegati su tutte le rotte previste da Germania e Svizzera.

Zanfo
04-04-2013, 17:22
Grazie Sky!

Vediamo quest'anno che compagnie saltano fuori per le charter dopo gli anni di Air Vallèe, Danube e Fokker 50 Minoan :)

belumosi
04-04-2013, 17:51
E pensare che a Rimini il turismo c'è davvero. Ma il lungimirante piano industriale di Aeradria, prevedeva una cosa sola: raggiungere il milione di pax. E se per farlo bisognava pagare Windjet per fare 3 voli al giorno per la Sicilia a Febbraio semivuoti, pazienza.

SkySurfer
04-04-2013, 17:57
E pensare che a Rimini il turismo c'è davvero.

Sempre di meno, in verità. Quello che giunge per via aerea poi...briciole!

Molti albergatori sono alla frutta.

tHOmMY
04-04-2013, 17:59
Non vorrei che qui però sbucasse dal cilindro la Repubblica di San Marino, dato che ufficialmente RMI è anche il suo aeroporto...

A differenza di FRL, nel Fellini ha le mani in pasta anche una figura (RSM) che potrebbe muoversi esattamente come lo potrebbe fare un privato, senza dover sottostare ai vincolo dello Stato italiano..

tHOmMY
04-04-2013, 18:01
Sempre di meno, in verità. Quello che giunge per via aerea poi...briciole!

Molti albergatori sono alla frutta.

Io sono sempre stato convinto che la maggior pare delle colpe del tracollo del turismo in riviera è da attribuire proprio a chi lavora lì (alberghi e qualsiasi altra struttura ricettiva)

SkySurfer
04-04-2013, 18:05
Io sono sempre stato convinto che la maggior pare delle colpe del tracollo del turismo in riviera è da attribuire proprio a chi lavora lì (alberghi e qualsiasi altra struttura ricettiva)

C'è poco da competere con la maggior parte delle altre destinazioni mediterranee o egiziane, che offrono prezzi decisamente più bassi, ma con sistemazione in 4/5 stelle tutto incluso e.... un mare decisamente più attraente. Lo stesso Sud Italia ha comunque drenato i flussi turistici che negli anni 70-80 erano principalmente diretti verso questa zona.

Molti giovani che affollavano la Riviera, optano ora per destinazioni più economiche come Baleari, Grecia, Croazia e Salento.

Parecchi albergatori romagnoli sono pieni di inventiva, sanno anche rinnovarsi a sanno sicuramente farci col cliente, ma è il prodotto ad aver perso l'appeal che aveva anni fa.

Lorenzo BLQ
04-04-2013, 18:46
è il solito discorso. In Italia siamo indietro rispetto al turismo di massa di Spagna, Grecia e altri luoghi del Mediterraneo.

Gli albergatori lo vogliono? I privati ci sono? Le autorità locali hanno mai avuto le potenzialità/voglia?

Nella crisi, nel 2013 penso che in Italia un aeroporto strettamente turistico non ce la possa fare ad andare avanti, ma questo direi che è un problema di sistema

tHOmMY
04-04-2013, 20:19
Parecchi albergatori romagnoli sono pieni di inventiva, sanno anche rinnovarsi a sanno sicuramente farci col cliente, ma è il prodotto ad aver perso l'appeal che aveva anni fa.

Ne sono più sicuro, io stesso ne conosco vari, ma il problema vero e proprio è la non economicità del prodotto, tantopiù che non potendo puntare sulla bellezza del mare, dovrebbero perlomeno puntare sul prezzo...

malpensante
04-04-2013, 23:06
Rimini dimostra che l' Italia non può in nessun caso giocare solo sulla carta prezzi, in nessun settore. Era la fascia di mercato più bassa e non regge alla concorrenza con il prodotto dei Paesi low cost.

DavidFLR
05-04-2013, 06:43
abbiamo bene in mente noi ragazzi del '61 cosa era Rimini !gia all'epoca, .parlo dei mitici anni '80' andavo a godermi gli arrivi di CHT con STERLING . MONARCH.ecc ecc, era un bel vedere!
Al mare poco il vero divertimento era la sera!quello che farei ora a PMI in pratica...ecco la sostanza del problema!

Zanfo
05-04-2013, 15:44
Tantissimi alberghi a conduzione familiare reggono ancora grazie alla clientela affezionata composta in prevalenza da pensionati, che trascorrono dalle 2 settimane in su da anni sempre nello steso albergo, stesso periodo!
Mi chiedo cosa succederà quando finiranno i pensionati, o saranno di meno o comunque con meno disponibilità economica di quelli odierni!