PDA

Visualizza Versione Completa : Transavia apre il Torino-Amsterdam



MikeAlphaTango
06-04-2013, 17:22
Notizia apparsa sul blog de lastampa "Allacciate le cinture" (http://www.lastampa.it/2013/04/05/blogs/allacciate-le-cinture/arriva-l-amsterdam-di-transavia-l-annuncio-su-un-sito-svizzero-iGpyX7NBw92Hda2vX88vmO/pagina.html)

"Starebbe per tornare l'Amsterdam. Un sito svizzero, confermando voci di corridoio che circolavano da qualche giorno in aeroporto, ha annunciato l'apertura del volo Torino-Amsterdam operato da Transavia. Ovviamente il collegamento avrebbe il codeshare con Klm. Per il momento Sagat non conferma, ma contatti ci sono sicuramente stati. Va comunque considerato che, su questa rotta, c'è anche l'interessamento di un altro vettore."

Il sito cui si fa riferimento è ch-aviation.ch, mentre l'altro vettore che parrebbe essere interessato ad aprire la rotta è Darwin.

Ricordo che fino a gennaio il volo era operato, bigiornaliero, da AZ con E75. Sembra che sia stato chiuso, nonostante i buoni riempimenti, per favorire i transiti da FCO (e causa yield troppo bassi, essendo molti passeggeri in realtà transiti via AMS verso gli USA con KLM, che quindi aveva i guadagni maggiori).

Angelo
06-04-2013, 17:36
La notizia del sito svizzero, che ho ripreso sul mio blog, è attendibile ma è anche un po' prematura. Sagat sta infatti definendo la ripresa del collegamento ma non ci sarebbe stata ancora una scelta definitiva fra Transavia e Darwin. Può darsi che Transavia si sia "portata avanti" chiedendo gli slot e che da lì sia poi uscita la notiizia degli svizzeri.... Comunque si lavora molto su quella rotta (e non solo su quella).

top6a
06-04-2013, 17:51
ma che "appeal" potrebbe avere Transavia anche in code-share? Il volo deve essere KLM perchè il marchio aiuta a dare forza al volo. Così mi sembra debole. Chi la conosce Transavia? Con quel nome poi…nutro dubbi! Darwin, ad AMS, a fare che, il trasporto fiori? Ma per favore...

MikeAlphaTango
06-04-2013, 19:17
ma che "appeal" potrebbe avere Transavia anche in code-share? Il volo deve essere KLM perchè il marchio aiuta a dare forza al volo. Così mi sembra debole. Chi la conosce Transavia? Con quel nome poi…nutro dubbi! Darwin, ad AMS, a fare che, il trasporto fiori? Ma per favore...

Sia Transavia che Darwin opererebbero in c/s con KLM non in maniera indipendente (nel qual caso concorderei sull'inutilità del volo). Questo vuol dire, come accadeva anche con AZ, che se volessi fare, una rotta a caso, un Torino-Detroit, potresti andare sul sito KLM e comprare direttamente lì il volo con scalo ad AMS e vedresti scritto sulla prima tratta "operato da...".
Transavia opera già su diverse destinazioni in c/s con KLM e quindi questa non sarebbe una cosa campata in aria.

Le obiezioni poi possono essere di diverso tipo (capienza a/m, mancanza di alcuni "privilegi" sui voli Transavia -vedere qui: http://www.klm.com/travel/it_it/plan_and_book/ticket_information/flyingwith_klmpartners/index.htm#p20-) mentre quella basata sul nome della compagnia non mi pare molto fondata...

Michele-TRN
06-04-2013, 19:40
Vedremo cosa andrà in porto. Sulla TRN-AMS serve un operativo come quello di AZ, Transavia è una low cost e non potrebbe darci un night stop a TRN, temo che nascerebbe un volo monco.

@top6a: Transavia è sicuramente conosciuta in patria, il volo potrebbe anche funzionare per l'incoming.

top6a
06-04-2013, 20:40
appunto…troppi "se" e troppi "boh": tanto vale (fermo restando il c/s) chiedere un impegno serio ad Alitalia o cercare di puntare su KLM. Questo mix low cost / tradizionale non mi pare funzionare se non all'interno di un network come per esempio fa Vueling con Iberia e BA;

Michele-TRN
06-04-2013, 20:42
appunto…troppi "se" e troppi "boh": tanto vale (fermo restando il c/s) chiedere un impegno serio ad Alitalia o cercare di puntare su KLM. Questo mix low cost / tradizionale non mi pare funzionare se non all'interno di un network come per esempio fa Vueling con Iberia e BA;

KLM sarebbe di gran lunga la soluzione migliore, ha macchine da 70-90 posti che potrebero offrire 2xd - 3xd come da Bologna o Venezia. Se si vuole un low cost per l'Olanda meglio puntare su un 3xw di Ryan su Eindoven piuttosto.

top6a
06-04-2013, 20:58
non serve il low cost su AMS; serve un servizio che deve reggersi sulle connessioni offrendo agli eventuali p2p tariffe decenti e ragionevoli.purtroppo skyteam a differenza di IAG non ha una low fare come Vueling in pancia e HOP credo stia incentrando la sua operatività sulla Francia. AZ potrebbe essere una valida alternativa perchè ha aerei che "fanno la muffa" e potrebbero essere riposizionati per dare un operativo su AMS decente. Io preferirei che si impegnasse KLM

DANYFI80
06-04-2013, 21:02
Anche FLR ha lo stesso problema di TRN da Ottobre. Nel nostro caso Transavia opera già da PSA, quindi vedo come uniche possibilità KLM o eventualmente Vueling.

MikeAlphaTango
06-04-2013, 21:40
non serve il low cost su AMS; serve un servizio che deve reggersi sulle connessioni offrendo agli eventuali p2p tariffe decenti e ragionevoli.purtroppo skyteam a differenza di IAG non ha una low fare come Vueling in pancia e HOP credo stia incentrando la sua operatività sulla Francia. AZ potrebbe essere una valida alternativa perchè ha aerei che "fanno la muffa" e potrebbero essere riposizionati per dare un operativo su AMS decente. Io preferirei che si impegnasse KLM

Il punto non è se serva o meno il low-cost per AMS (e probabilmente non serve). Questo volo sarebbe in c/s, ed è questo il punto centrale. L'incertezza deriva dagli operativi e dagli aerei che Transavia potrebbe utilizzare. Un 737 da 149 posti è evidentemente un eccesso di capacità per questa rotta. Ecco che forse Darwin con il Dash potrebbe offrire un servizio meglio calibrato (con annesso nightstop). Riguardo ad AZ non credo venga folgorata sulla via di Damasco visto che ha interrotto il volo 2 mesi fa, poi per carità, mai dire mai. Ovvio poi che l'ideale sarebbe KM con metallo proprio, ma per il momento non sembra questa la soluzione più probabile.

I-ALBO
06-04-2013, 23:09
chiedere un impegno serio ad Alitalia;

:D :D :D :D i soldi sgnciati per lo start up del TRN AMS di AZ non erano forse un impegno serio? E' AZ che non sapendo più dove sbattere la testa non mantiene gli imegni,....neanche sui voli che funzionano!


o cercare di puntare su KLM. Questo mix low cost / tradizionale non mi pare funzionare se non all'interno di un network come per esempio fa Vueling con Iberia e BA;

Appunto Transavia sta a KLM come Vueling sta ad Iberia. Transavia ha poi il vantaggio di andare anche in CS con DL e AF, scusa se è poco!

top6a
07-04-2013, 15:38
ok, diciamo che Transavia può andare (non sapevo dipendesse da AF-KLM: si impara sempre qualcosa…è questo è bello), rimane il fatto della sovra-capacità della macchia…a meno che AF-KLM pensi ci sia "mercato" per giustificare il 737. dopotutto AZ era partita con Airbus salvo poi abbandonarlo.

MikeAlphaTango
07-04-2013, 18:12
Di fatti probabilmente è proprio quella della capacità in problema principale, ancora di più dell'impossibilità del night stop. 149 posti sono troppi, l'Embraer era la macchina con la giusta capacità

Michele-TRN
07-04-2013, 18:20
Su flightmapper c'è un'anticipazione di quello che potrebbe essere l'operativo, a centro giornata:

http://info.flightmapper.net/search

Spero si tratti di un refuso, perchè a quell'ora serve veramente a poco.

MikeAlphaTango
07-04-2013, 18:21
Riporto qui per semplicità:

Thu 12:15 Amsterdam (AMS) 14:00 Turin (TRN)
Transavia HV 6347 Non-stop Boeing 737-800 (738) 1:45 Effective from 2013-10-31

Credo che il valore sia quasi zero. Sia per l'orario, che per la data di avvio, che per l'a/m utilizzato.

I-ALBO
08-04-2013, 10:30
AMS era il l'hub preferito per chi da TRN andava a Detroit DTW per lavoro. I diretti AMS-DTW sono alle:
8:00
10:35
13:20
17:10
Scartando il volo delle 17:10 che ti fa atterrare alle 2 di notte ora italiana (se il giorno dopo lavori è da pazzi), il volo AZ consentiva di prendere il volo delle 10:35 e delle 13:20

L'attuale operativo proposta da Transavia è inutile alla clientela business perchè consentirebbe come unica prosecuzione quella delle 17:10! E' bene dirlo subito a DJW affinchè si mettano sul tavolo le carte adatte a trasformare il volo in una reale alternativa a CDG per la clientela Business.

Su DTW, FRA non è un'alternativa concreta soprattutto in inverno quando FRA ha problemi con la neve. A molti conoscenti è successo di perdere la connessione a FRA per DTW (un volo giornaliero) ed essere rimbalzti sulla FRA-CRL-ORD-DTW atterrando a DTW in piena notte dopo ore ed ore di volo.

CDG ha 2 voli giornalieri per DTW ma il volo da TRN attracca al terminal più remoto di CDG facendoti perdere 30/35 minuti per prendere la navetta che in apt si muove ai 15 km/h.

MikeAlphaTango
08-04-2013, 10:44
Con il volo generato da AMS mi pare impossibile riuscire ad arrivare a prendere il volo delle 10:35, anche se l'a/m partisse da AMS prestissimo. Sarebbe invece tranquillamente alla portata il volo delle 13:20.

A che orari sono invece gli arrivi dei DTW-AMS?

I-ALBO
08-04-2013, 11:28
I diretti DELTA/KLM atterrano ad AMS alle:
05:55
08:05
09:40
11:55

MikeAlphaTango
08-04-2013, 11:59
Beh, diciamocela tutta, senza il night stop a Torino incastrare degli operativi decenti è difficile ma non è però impossibile. Speriamo che SAGAT ci lavori bene

I-ALBO
08-04-2013, 12:15
un AMS-TRN che parte da AMS alle 7:00 potrebbe far ritorno ad AMS entro le 11:30 e consentire di prendere il DTW delle 13:20 con ultima chance quello delle 17:20.
Sicuramente il ns a TRN aprirebbe ad un ventaglio di possibilità decisamente più importatante

Bisognerebbe dare uno sguardo anche alle altre destinazioni nordamericane tipo ORD, JFK, Canada, etc
Nel 2009 FlyTorino aveva fatto uno studio delle coincidenze http://www.flytorino.it/public/notizie/VL_Coincidenze_AMS2.pdf, le principali sono riportate anche qui http://www.flytorino.it/ita/notizie/2009/Coincidenze_AZ_KLM.asp. Non so quante di queste siano ancora valide ma c'era veramente un mondo di possibilità con il ns e partenza intorno alle 06:30 AM.

Da tenere in considerazione che il tempo limite delle coincidenze all'aeroporto di Amsterdam è di 40 min per i voli continentali e di 50 min per quelli intercontinentali.

Michele-TRN
10-04-2013, 21:54
Voli in vendita!

Dal 31/10 HV apre il TRN-AMS 4x, voli a centro giornata ogni lun-gio-ven-dom.

Una bella scommessa, da valutare le prosecuzioni, tariffe a partire da 30€ o/w.

tHOmMY
10-04-2013, 22:00
Non sarà una manna per i transiti, ma complimenti, un ottimo acquisto per Torino!!!

Michele-TRN
10-04-2013, 22:06
Non sarà una manna per i transiti, ma complimenti, un ottimo acquisto per Torino!!!

Orari e tariffe da p2p, evidentemente KL in questo momento non se la sente di lanciare un 2xd-3xd.
Prendiamoci questo volo e speriamo vada bene, confido anche nella capacità di Transavia di portare turisti nella stagione invernale.

tHOmMY
10-04-2013, 22:30
Forse fine ottobre è troppo presto, ma sono sicuro che nei mesi "freddi" sarà aiutato molto dagli sciatori..

A parte gli orari e le tariffe, mi sa che HV non lavori proprio come feeder KL, peccato..

Federico
10-04-2013, 22:56
Speriamo almeno venga messo il cs con KLM come avviene da Pisa, almeno è un segno del minimo interesse di KL su TRN, comunque è già un ottimo risultato, sono proprio contento!

cesare.caldi
11-04-2013, 00:10
Con un operativo del genere è scomodo anche per il p2p, per i transiti invece serve a poco o nulla.
E' piu' o meno lo stesso operativo che aveva il MXP-RTM di Transavia volo poi durato pochi mesi.

Federico
11-04-2013, 00:22
Con un operativo del genere è scomodo anche per il p2p, per i transiti invece serve a poco o nulla.
E' piu' o meno lo stesso operativo che aveva il MXP-RTM di Transavia volo poi durato pochi mesi.

Speriamo vada meglio del MXP-RTM, comunque c'è la differenza che è AMS e non RTM, città con molta attrattiva turistica anche "giovanile" che potrebbe portare buoni risultati.

Bario
11-04-2013, 00:23
Si vede proprio che è cambiata "aria" a Torino.... e aggiungo.... FINALMENTE !

Federico
11-04-2013, 00:32
Si vede proprio che è cambiata "aria" a Torino.... e aggiungo.... FINALMENTE !

Eh sì, per fortuna era ora. Ottimo lavoro la nuova gestione, in poco tempo sono tornate Amsterdam (Transavia), Casablanca (RAM) e la Romania con Iasi (TAROM). Inoltre EasyJet ha confermato lo stagionale su LGW aggiungendo una terza frequenza. Ma c'è ancora molto da fare...

Michele-TRN
11-04-2013, 08:58
Da Dicembre il volo del venerdì passa al sabato, col chiaro intento di prendere il traffico di sciatori, sia olandesi che inglesi (AMS è l'hub della provincia inglese).

BAlorMXP
11-04-2013, 10:58
"giovanile" che potrebbe portare buoni risultati.

Di grande qualità.
Avendoci abitato per due mesi è un colpo al cuore.

MikeAlphaTango
11-04-2013, 11:31
Pur essendo sempre molto ottimista quando si parla di nuovi voli questa volta non faccio i salti di gioia. Un 4xw operato con un 738, con orari tutt'altro che felici e (per il momento) senza c/s KLM onestamente non era affatto quello che ci voleva per rilevare il defunto volo AZ.
La clientela non è la stessa. Il volo AZ (che, vale la pena ricordarlo, cominciò a macinare buoni numeri proprio in occasione del raddoppio) era chiaramente orientata verso una clientela business che avrebbe proseguito il proprio viaggio via AMS. Il p2p era fondamentalmente escluso, con tariffe mediamente molto alte per chi si voleva fermare in Olanda.
Questo volo invece è chiaramente rivolto a viaggiatori p2p, ma bisogna vedere se c'è un flusso così importante tra le due città. Probabilmente il vantaggio di questo volo è che Transavia ha un appeal in patria molto forte e potrebbe portare un buon numero di turisti incoming ma è tutto da provare che basti.
Bisogna che qui da noi facciano una buona pubblicità, che mettano il c/s con KLM . Sperando che questo possa bastare.
La mia più grande preoccupazione però è che in SAGAT, avendo aggiunto AMS tra le destinazioni disponibili non continuino a lavorare per migliorare l'offerta su questa rotta.

FlyIce
11-04-2013, 11:56
Voli in vendita!

Dal 31/10 HV apre il TRN-AMS 4x, voli a centro giornata ogni lun-gio-ven-dom.

Una bella scommessa, da valutare le prosecuzioni, tariffe a partire da 30€ o/w.
Sono giorni leisure o per rimpiazzare charter neve.
Non mi sembrano utili per fare TRN-AMS-XXX perché al volo Transavia andrebbe aggiunto un AMS-XXX che probabilmente non è conveniente; poi rimarrebbe il bagaglio a pagamento su HV.
A meno che non mettano un c/s con KL.

DANYFI80
11-04-2013, 11:56
Scusate, non voglio rompere le uova nel paniere, ma qualcuno ha dei dati da postare sulla rotta? Perchè mi sembra che tutti dicano che il TRN-AMS andasse benissimo, però non sono mai stati postati dati di passeggeri trasportati e load factor. Inoltre mi chiedo, come mai KLM non ha rilevato la rotta dopo la cancellazione di Alitalia?

I-ALBO
11-04-2013, 12:17
Voli in vendita!

Dal 31/10 HV apre il TRN-AMS 4x, voli a centro giornata ogni lun-gio-ven-dom.

Una bella scommessa, da valutare le prosecuzioni, tariffe a partire da 30€ o/w.

Oggi (11/4) è stato anticipato il lancio del volo al 10 ottobre!!

I-ALBO
11-04-2013, 12:38
Scusate, non voglio rompere le uova nel paniere, ma qualcuno ha dei dati da postare sulla rotta? Perchè mi sembra che tutti dicano che il TRN-AMS andasse benissimo, però non sono mai stati postati dati di passeggeri trasportati e load factor. Inoltre mi chiedo, come mai KLM non ha rilevato la rotta dopo la cancellazione di Alitalia?

Dalle statistiche 2012 di ENAC http://www.enac.gov.it/La_Comunicazione/Pubblicazioni/info-1503236759.html a pagina 51 trovi:
TRN-AMS a/r 69831 pax
operato 2xd (quasi sempre). A/M crj 900 da 90 posti e da ER175 88 posti. Se non sbaglio il LF dovrebbe quindi essere intorno al 55%

Michele-TRN
11-04-2013, 13:15
Uhm Albo... il volo era 12x, anche se spesso ha subito riduzioni e cancellazioni nei periodi di bassa. Con macchina da 88 posti vuol dire l.f. medio sarà stato tra il 65% e il 70% circa.

Mi rifaccio alle testimonianze anche del personale CYL letta altrove, che definivano la TRN-AMS e la LIN-FRA le migliori rotte del network CYL quanto a yield e occupazione della Y, oltre all'esperienza personale visto che quel volo l'ho usato spesso ed era pieno di transiti lungo raggio.

Per quel che abbiamo avuto modo di sentire anche da Winteler, credo che Sagat puntasse ad un prodotto KL strutturato, ma evidentemente sono prevalse logiche di alleanza, magari per non danneggiare CDG, che da quando AZ ha aperto il TRN-AMS ha perso molto.

Michele-TRN
11-04-2013, 16:18
(Comunicato Transavia) Roma, 11 aprile 2013. Sono già in vendita i biglietti per il programma invernale 2013/2014 di transavia.com. La compagnia aerea low cost olandese, rappresentata in Italia da Cim Air, continuerà la sua crescita nel prossimo inverno con una capacità del 20%, principalmente attraverso voli extra per le destinazioni degli amanti degli sport invernali e dei tour in città, e con l'aumento delle frequenze durante l’inverno per le destinazioni calde. La scorsa stagione invernale è stata un successo, con una forte crescita del numero di passeggeri. Eindhoven in particolare ha registrato un incremento significativo, con un +45% della capacità ed un +65% dei passeggeri trasportati. Tutto ciò conferma la bontà della strategia di transavia.com nel continuare la propria crescita sulle aree rurali. L'orario invernale partirà il 1° novembre 2013 e terminerà il 31 marzo 2014.

Sport invernali Il favore riscontrato dai voli diretti verso le destinazioni ove è possibile praticare sport invernali continua a crescere. Con più di 50 voli settimanali dai principali aeroporti olandesi, transavia.com continua ad essere il leader di mercato. I nuovi orari dei voli per queste accattivanti mete invernali, vogliono evidenziare come l’intera durata del soggiorno possa essere sfruttata ancora meglio sia per viaggi brevi nei fine settimana, sia per lunghe vacanze sulla neve. Le frequenze extra saranno operate da Amsterdam per Innsbruck e Salisburgo: in particolare 9 saranno i voli settimanali per Innsbruck (+2) e 6 i voli settimanali per Salisburgo (+1). Attualmente ci sono voli giornalieri da Eindhoven per Innsbruck (+1), mentre la frequenza dei voli da Rotterdam a Ginevra subirà un aumento (+2) arrivando a 5 volte alla settimana. Con transavia.com volare verso le destinazioni di sport invernali è già da oggi veloce, comodo e conveniente, con prezzi a partire da € 35 per un biglietto di sola andata. Quest'anno, transavia.com opera anche voli speciali per l'apertura della stagione degli sport invernali ad Ischgl, in Tirolo. Il primo volo della prossima stagione invernale per Innsbruck partirà da Amsterdam nella mattina di giovedì 28 novembre, e da Rotterdam nella mattina di venerdì mattina 29 novembre. Per entrambi il volo di ritorno è previsto Domenica sera , 1 ° dicembre. Il prezzo di un biglietto andata e ritorno è di € 79.

Viaggi in città. I viaggi per visitare città e centri cittadini stanno diventando sempre più popolari. Gli orari dei voli sono ottimali, in modo che la durata del soggiorno per una breve vacanza od un tour cittadino sia per i clienti ancora più piacevole. Tra le nuove destinazioni spicca quella di Torino, con 4 voli settimanali da Amsterdam. Le destinazioni di Siviglia (3 voli settimanali), Porto (4 voli settimanali) e Casablanca (3 voli settimanali) saranno operati da Amsterdam, non solo in estate, ma anche in inverno. La frequenza dei voli per Atene sarà incrementata a 5 voli settimanali (+1). Novità da Rotterdam è il collegamento per Marrakech, con 3 voli settimanali.

Le destinazioni calde in inverno. Le destinazioni calde come Dubai e Capo Verde proposte durante lo scorso inverno sono state un successo e saranno incluse anche nel nuovo orario invernale. Attualmente ci sono 3 voli settimanali per Dubai (+1) e 4 voli settimanali per Capo Verde (+2).

Per il programma invernale completo, visitare il sito www.transavia.com.

A proposito di transavia.com - transavia.com, membro dell’Air France / KLM Group, offre un servizio di linea e voli charter per oltre 90 destinazioni, principalmente nel bacino del Mediterraneo e per le destinazioni dei più popolari sport invernali. transavia.com si distingue per la politica del 'low fare with care' e per l’offerta di un prezzo base con l'aggiunta di prodotti e servizi (a pagamento). Nei Paesi Bassi, la compagnia aerea vola dall'aeroporto nazionale di Amsterdam Airport Schiphol, e dagli aeroporti regionali di Rotterdam The Hague Airport, Eindhoven e Groningen Eelde. transavia.com opera anche da Parigi con Transavia France. Quasi il 90% dei biglietti aerei sono venduti attraverso il sito web, che riceve mensilmente oltre 1,5 milioni di visitatori, facendo di questa compagnia low-cost uno dei più grandi negozi online nei Paesi Bassi. Nel 2013 durante gli annuali Feather Awards (Verenuitreiking), transavia.com è stato scelto per la quinta volta di fila come Best Low-Cost e Best Charter Airline dagli esperti olandesi del settore viaggi. transavia.com è head sponsor del Transavia Grand Slam Beach Volleyball Tournament, che avrà luogo dal 12 al 16 Giugno a Scheveningen.

MikeAlphaTango
11-04-2013, 17:13
Questo comunicato ci fa capire come il volo di transavia NON sia il sostituto di quello AZ e di come sia fondamentalmente rivolto alla clientela olandese. Speriamo almeno nel c/s con KM e speriamo che non sia un solo volo stagionale

Michele-TRN
11-04-2013, 17:41
Questo comunicato ci fa capire come il volo di transavia NON sia il sostituto di quello AZ e di come sia fondamentalmente rivolto alla clientela olandese. Speriamo almeno nel c/s con KM e speriamo che non sia un solo volo stagionale

AZ aveva un grande vantaggio: usava un a/m basato a TRN e riusciva a fare 2 voli mattino e sera, saltando la fascia di mezzogiorno solitamente più morta, lo faceva a TRN e lo fa tuttora a FLR almeno fino a Ottobre, con la possibilità di tagliare a volte voli al mercoledì o al giovedì in periodi di bassa.

KLM per subentrare avrebbe dovuto offrire da subito 3 daily, non potendo lasciare una macchina ferma a TRN 6 ore. Ogni soluzione con un bigiornaliero sarebbe risultata monca o squilibrata. Visto il periodo di crisi e di stagnazione del traffico business credo non abbiano reputato sostenibile partire oggi con 3 daily secchi su AMS.

HV offre un altro tipo di prodotto, comunque tuttaltro che disprezzabile, soprattutto se riuscirà a portare turisti olandesi.

I-ALBO
11-04-2013, 17:51
Uhm Albo... il volo era 12x, anche se spesso ha subito riduzioni e cancellazioni nei periodi di bassa. Con macchina da 88 posti vuol dire l.f. medio sarà stato tra il 65% e il 70% circa.

Mi rifaccio alle testimonianze anche del personale CYL letta altrove, che definivano la TRN-AMS e la LIN-FRA le migliori rotte del network CYL quanto a yield e occupazione della Y, oltre all'esperienza personale visto che quel volo l'ho usato spesso ed era pieno di transiti lungo raggio.

Già, ho erroneamente calcolato il LF come fosse 14xw.... con 12xw il LF sarebbe 65% circa.


Per quel che abbiamo avuto modo di sentire anche da Winteler, credo che Sagat puntasse ad un prodotto KL strutturato, ma evidentemente sono prevalse logiche di alleanza, magari per non danneggiare CDG, che da quando AZ ha aperto il TRN-AMS ha perso molto.

Mi sembra che AF quando c'era AZ con un 12xw operasse molte più frequenze di quante ne operi oggi che AZ non c'è più. Sparita AZ avrebbe dovuto riprendersi invece ha tagliato frequenze e ridotto la dimensione degli A/M....oltre a mantenere il volo sul terminal "sfigato" di CDG.

Federico
11-04-2013, 19:34
Di grande qualità.
Avendoci abitato per due mesi è un colpo al cuore.

Beh non si può dire che Amsterdam non attragga ANCHE questo tipo di turismo! Poi ovviamente il turismo è ben altro, cultura, arte, città. Io l'ho visitata due volte e ci tornerei anche una terza, ma non di certo per turismo "giovanile", che non me ne può fregar di meno.

MikeAlphaTango
18-04-2013, 09:49
Riporto dalla pagina FB di flyTorino (https://www.facebook.com/associazioneflytorino):

"KL2598 TRN-AMS
KL2599 AMS-TRN

questi i codici KLM applicati all'Amsterdam di Transavia! I codici non sono visibili sul sito KLM, ma vengono fuori sui voli in connessione se simulate una prenotazione, es. TRN-Stoccolma via AMS o TRN-Shanghai via AMS. Purtroppo l'orario del Transavia e il suo operativo consentono veramente poche connessioni, ma è comunque un inizio.

Possibili anche connessioni multi-hub all'interno di Skyteam.
Es. TRN-Shanghai andata via AMS, ritorno via CDG a metà Ottobre 669€ a/r [fonte Skyscanner]

In bocca al lupo a Transavia, che inizia le operazioni sulla TRN-AMS dal 10 Ottobre!"