Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Le low cost e il visto obbligatorio per l'Egitto.

  1. #1

    Le low cost e il visto obbligatorio per l'Egitto.

    Cosa pensate che ne sarÓ del traffico low cost verso l'Egitto con l'introduzione del visto consolare obbligatorio per le partenze individuali a partire dal 15 maggio?

  2. #2
    Anche per le localitÓ turistiche sarÓ obbligatorio il visto per partenze individuali?
    TRN MXP BGY CTA FCO LIN NAP FRA MAD LGW JFK EWR DEN LAX ORD WDH DXB MLE IST NAV DLM MUC YVR SEA SFO BOS KEF KGS VLC SIN MEL BNE TSV SYD
    Alitalia-Air One-Lufthansa-British Airways-Iberia-Southwest-Virgin America-JetBlue-Air Namibia-Emirates-Turkish-easyJet-Air Dolomiti-United-Icelandair-Wow Air-Ryanair-Singapore-Virgin Australia-Qantas
    A319 A320 A332 A333 A343 B733 B734 B735 B737 B738 B744 B752 B772 B773 B77W E190 E195 MD80
    http://my.flightmemory.com/pic/AirMe.gif

  3. #3
    L'ultima volta il visto per l'egitto l'ho pagato in aeroporto arrivando a CAI. E' una marca da bollo che costa circa 15 euro e si paga sul posto. Adesso sarÓ obbligatorio richiederlo prima della partenza?

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da cesare.caldi Visualizza Messaggio
    L'ultima volta il visto per l'egitto l'ho pagato in aeroporto arrivando a CAI. E' una marca da bollo che costa circa 15 euro e si paga sul posto. Adesso sarÓ obbligatorio richiederlo prima della partenza?
    Anche io ho fatto il visto in aeroporto ma dalle ultime news di ieri sembra che il nuovo regime militare abbia deciso che dal 15 maggio non sara' piu' possibile.

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da cesare.caldi Visualizza Messaggio
    L'ultima volta il visto per l'egitto l'ho pagato in aeroporto arrivando a CAI. E' una marca da bollo che costa circa 15 euro e si paga sul posto. Adesso sarÓ obbligatorio richiederlo prima della partenza?
    Si. Nei soli consolati di Roma e Milano.

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Visualizza Messaggio
    Anche per le localitÓ turistiche sarÓ obbligatorio il visto per partenze individuali?
    Esattamente.
    Non cambia nulla per chi viaggia con un tour operator. Chi si organizza la vacanza fai da te (o va per lavoro), dovra' chiedere il visto presso le rappresentanze consolari del proprio paese.
    Non e' ancora ben chiaro cosa accadra' col Visto Sinai (concesso da sempre gratuitamente), che permette di soggiornare fino a 15 gg. nelle localita di Sharm el Sheikh, Taba, Nuweiba e Dahab.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •