Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 86

Discussione: Aeroporto di Firenze, dal Ministero l'ok alla nuova pista

  1. #31
    C'e' stato anche un 320 Adria tempo fa.

  2. #32
    Citazione Originariamente Scritto da Titone Visualizza Messaggio
    C'e' stato anche un 320 Adria tempo fa.
    Mi ricordo, anche un 727 e un MD87

  3. #33
    Frequentatore
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Prato, Toscana
    Messaggi
    78
    Citazione Originariamente Scritto da Campoverde Visualizza Messaggio
    Mi ricordo, anche un 727 e un MD87
    Si, eccoli qua.

    5-26-2013_016aa.jpg

    5-26-2013_012a.jpg

  4. #34
    Citazione Originariamente Scritto da Alfly727 Visualizza Messaggio
    GRANDE! Basta chiedere!

  5. #35
    Dovrebbero riprendere i lavori alla stazione della TAV e diventare una stazione come a Bologna, in quel caso, chi scende dalla stazione, per raggiungere l'aeroporto potra' prendere la tramvia2 in costruzione, con messa in esercizio per febbraio 2018, ma qualcuno parla anche di un people mover, ma secondo me, non ci sono gli spazi per fare un'opera del genere, semmai sara' di intensificare i passaggi del tram, perchè se avra' successo come la linea1, la decorrenza di un tram ogni 5 minuti non bastera', sopratutto nelle ore di punta degli arrivi, dovranno, a quanto si sente in giro, diminuire la decorrenza a 2 o 3 minuti. Intanto a giugno verra' inaugurato il parcheggio sulla A1, si tratta dell'unico parcheggio scambiatore i Italia, che permette ai viaggiatori o turisti di lasciare la vettura al parcheggio senza uscire dall'autostrada e al capolinea della linea1 raggiungere il centro e volendo con le altre 2 nuove linee, raggiungere, sia l'aeroporto che gli ospedali riuniti di Careggi...http://www.nove.firenze.it/firenze-t...in-tramvia.htm

  6. #36
    Naldi, vicepresidente esecutivo della Toscana aeroporti, in una intervista, ha detto che i presunti lavori per la nuova pista e aerostazione del Vespucci, partiranno in concomitanza con quelli all'aerostazione del Galilei di Pisa, si augura che l'inizio sara' per il primo semestre del 2018. Una domanda mi sorge spontanea, visto che la linea 2 della tramvia, quella che dal centro portera' all'aeroporto e che è prevista in trincea per gli ultimi metri che sara' terminata per febbraio 2018, com'è possibile che cio' avvenga? Si presume che l'ultima fermata, provvisoriamente, non sara' all'aeroporto ma quella prima e cioe' nel Viale Guidoni, con un disservizio non da poco per chi se ne vuole servire.Ma si sa a Firenze è normale che tutto questo avvenga, altrimenti non ci divertiamo.

  7. #37
    Una domanda mi sorge spontanea, visto che la linea 2 della tramvia, quella che dal centro portera' all'aeroporto e che è prevista in trincea per gli ultimi metri che sara' terminata per febbraio 2018, com'è possibile che cio' avvenga?
    Come si traduce?

  8. #38
    Citazione Originariamente Scritto da Campoverde Visualizza Messaggio
    Naldi, vicepresidente esecutivo della Toscana aeroporti, in una intervista, ha detto che i presunti lavori per la nuova pista e aerostazione del Vespucci, partiranno in concomitanza con quelli all'aerostazione del Galilei di Pisa, si augura che l'inizio sara' per il primo semestre del 2018. Una domanda mi sorge spontanea, visto che la linea 2 della tramvia, quella che dal centro portera' all'aeroporto e che è prevista in trincea per gli ultimi metri che sara' terminata per febbraio 2018, com'è possibile che cio' avvenga? Si presume che l'ultima fermata, provvisoriamente, non sara' all'aeroporto ma quella prima e cioe' nel Viale Guidoni, con un disservizio non da poco per chi se ne vuole servire.Ma si sa a Firenze è normale che tutto questo avvenga, altrimenti non ci divertiamo.
    La fermata della tramvia con la nuova pista non c'entra nulla.i binari sono già montati e la fermata aeroporto e quasi pronta

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  9. #39
    Pisa non decolla se Firenze è ferma

    Pisa, 26 maggio 2017 - Firenze e Pisa, quando salgono in aereo, non devono più ragionare dalla punta dei campanili, ma decollare insieme verso condivisi traguardi di crescita. Questo perché il polo aeroportuale toscano è una realtà forte che macina risultati se si muove all’unisono. Lo dicono i numeri: nel primo trimestre 2017 nei due scali sono transitati 1,4 milioni di passeggeri (+5,6%) con aumenti sia al Galilei (+4,6%) che al Vespucci (+7,5%).

    E lo ha ripetuto, proprio ieri a Pisa, il vicepresidente esecutivo di Toscana Aeroporti, Roberto Naldi: sul piatto ci sono i 40 milioni di investimenti già programmati per l’ampliamento del Galilei, ma tutto partirà solo insieme ai lavori per la nuova pista di Peretola, ha detto Naldi mandando un chiaro messaggio alla politica che ancora non ha sbloccato la Via-Valutazione di impatto ambientale per il progetto fiorentino.

    I due scali "procedono insieme su binari paralleli per reggere il confronto con la sfida globale", ha aggiunto dicendo di essere fiducioso che nel primo semestre del 2018 si apriranno entrambi i cantieri. Diversamente, in agguato dietro l’angolo c’è Bologna, che da sempre cerca di accreditarsi come "porta" della Toscana.

    http://www.lanazione.it/commento/aer...cani-1.3148794

  10. #40
    Citazione Originariamente Scritto da DANYFI80 Visualizza Messaggio
    Pisa non decolla se Firenze è ferma

    Pisa, 26 maggio 2017 - Firenze e Pisa, quando salgono in aereo, non devono più ragionare dalla punta dei campanili, ma decollare insieme verso condivisi traguardi di crescita. Questo perché il polo aeroportuale toscano è una realtà forte che macina risultati se si muove all’unisono. Lo dicono i numeri: nel primo trimestre 2017 nei due scali sono transitati 1,4 milioni di passeggeri (+5,6%) con aumenti sia al Galilei (+4,6%) che al Vespucci (+7,5%).

    E lo ha ripetuto, proprio ieri a Pisa, il vicepresidente esecutivo di Toscana Aeroporti, Roberto Naldi: sul piatto ci sono i 40 milioni di investimenti già programmati per l’ampliamento del Galilei, ma tutto partirà solo insieme ai lavori per la nuova pista di Peretola, ha detto Naldi mandando un chiaro messaggio alla politica che ancora non ha sbloccato la Via-Valutazione di impatto ambientale per il progetto fiorentino.

    I due scali "procedono insieme su binari paralleli per reggere il confronto con la sfida globale", ha aggiunto dicendo di essere fiducioso che nel primo semestre del 2018 si apriranno entrambi i cantieri. Diversamente, in agguato dietro l’angolo c’è Bologna, che da sempre cerca di accreditarsi come "porta" della Toscana.

    http://www.lanazione.it/commento/aer...cani-1.3148794
    Finiti i tempi delle cose facili, ora si passa agli ammonimenti.
    Sarebbe interessante capire e conoscere, se da qualche parte le passate promesse di stanziamenti, si sono tramutati effettivamente in assegnazioni nei capitoli di spesa.

  11. #41
    Citazione Originariamente Scritto da az 1699 Visualizza Messaggio
    Come si traduce?
    Se leggi tutta la frase...forse è piu' chiaro.

  12. #42
    Citazione Originariamente Scritto da FLR75 Visualizza Messaggio
    La fermata della tramvia con la nuova pista non c'entra nulla.i binari sono già montati e la fermata aeroporto e quasi pronta

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
    Il master plan del nuovo aeroporto, oltre alla pista parallela prevede anche una nuova aerostazione e la fermata del tram in sotterranea, se dovesse sbloccarsi tutto per il 2018 credo proprio, anzi è sicuro, che l'attuale linea in costruzione dovrebbe essere modificata.

  13. #43
    Citazione Originariamente Scritto da DANYFI80 Visualizza Messaggio
    sul piatto ci sono i 40 milioni di investimenti già programmati per l’ampliamento del Galilei, ma tutto partirà solo insieme ai lavori per la nuova pista di Peretola, ha detto Naldi mandando un chiaro messaggio alla politica che ancora non ha sbloccato la Via-Valutazione di impatto ambientale per il progetto fiorentino.
    Tradotto: PSA deve rimanere castrato per non prendersi la crescita destinata a FLR.

  14. #44
    La fermata aeroporto per ora rimane in superficie fidati

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  15. #45
    Citazione Originariamente Scritto da belumosi Visualizza Messaggio
    Tradotto: PSA deve rimanere castrato per non prendersi la crescita destinata a FLR.
    Il Naldi dimentica che...se come si sussurrava alla fine dell'anno la VIA viene assoggettata a prescrizioni che ne limiterebbero in fase iniziale l'inizio dei lavori...Pisa che fa aspetta ancora?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •