Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Turkish Airlines chiude il il Torino-Istanbul

  1. #1

    Turkish Airlines chiude il il Torino-Istanbul

    Notizia ahimè molto dolorosa: il 28/1/2018 Turkish Airlines chiude la station di Torino, inaugurata nell'Agosto 2011.

    Nata come 3xw, passata a daily un anno dopo, era tornata 3xw da un anno a questa parte.

    Torino perde un hub (anche se ormai davvero mal servito) ed un collegamento p2p utile al traffico FCA e non solo (ma anche qui l'attuale 3xw era ormai praticamente inutilizzabile). Il traffico torinese andrà in dote a MXP dove TK mantiene 4 daily.

    A occhio non mi risultano altri tagli in Italia, oltre a quelli già in essere da un anno a questa parte.

  2. #2

  3. #3
    Sinceramente un volo 3xw non aveva molto senso a mio avviso, sopratutto in ottica feeder.

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da DANYFI80 Visualizza Messaggio
    Sinceramente un volo 3xw non aveva molto senso a mio avviso, sopratutto in ottica feeder.
    Quoto. Per altro una station TK ha minimo 6-8 persone. Tanti costi anche per un vettore, trisettimanale non li giustifica. Da tempo il volo era mantenuto in piedi con tanti sforzi. Sia per Torino che Genova avevano in passato assunto figure professionali ad how per cercare traffico sul mercato trade in generale (agenti, MiCE e TO) senza sortirne gli effetti sperati.
    Era già nell'aria al TTG, ricevuta confidenza su ciò, non rivelata per rispetto a chi mi aveva fatto tale "fischiata", eppoi per non alimentare discussioni sterili.

  5. #5
    Sì, purtroppo un 3xw in queste condizioni era insostenibile. Non solo in ottica feeder ma anche p2p: per tutta la S17 il volo ha operato 1----67, totalmente inutile per il traffico business, compresa la quota FCA che ha finito per riversarsi su MXP, difficoltà che conosco in prima persona e che mi sono state spiegate proprio dallo staff torinese di cui parla dreamfly. Quando la stessa TK opera 4 daily su MXP, se vuoi mantenere un volo su un mercato difficile come quello torinese devi farlo con un operativo sensato e non suicida come è stato fatto.
    Vedremo se a fine 2018, con l'apertura del nuovo mega hub, ci saranno le condizioni per un ritorno.

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Michele-TRN Visualizza Messaggio
    Sì, purtroppo un 3xw in queste condizioni era insostenibile. Non solo in ottica feeder ma anche p2p: per tutta la S17 il volo ha operato 1----67, totalmente inutile per il traffico business, compresa la quota FCA che ha finito per riversarsi su MXP, difficoltà che conosco in prima persona e che mi sono state spiegate proprio dallo staff torinese di cui parla dreamfly. Quando la stessa TK opera 4 daily su MXP, se vuoi mantenere un volo su un mercato difficile come quello torinese devi farlo con un operativo sensato e non suicida come è stato fatto.
    Vedremo se a fine 2018, con l'apertura del nuovo mega hub, ci saranno le condizioni per un ritorno.
    Piccola cosa di poco conto, L'operativo era 1---56- se non erro.
    Il problema di Genova e Torino e' comunque sempre stata la stessa. Gravitare sulla area di riferimento di Milano.
    Infatti a quei tempi quando si discuteva con chi faceva commerciale a livello Italia e non Torino che contano come il due di coppe quando briscola e' bastoni, era più plausibile a confronto Un apertura su Bari e Catania. Se Torino e' stato spinto in tutte le maniere, andava male quando era giornaliera, tanto che si sopprimevano le corse in inverno, media 2 su 7. Ovvio che tre per settimana era l'inizio della fine.
    Genova tentarono pesantemente con L'incoming pure con passeggeri turchi per crociere in partenza dal porto ligure. Le vendite locali erano da numeri terribili sul totale che con un A319 arrivava globalmente al 55/60% di fattore di carico.
    Tanto si conosce su come spesso nascono le rotte. Si va dalla compagnia aerea mostrando potenzialità che poi non si traducono in realtà. C'e' chi da fiducia e poi si ritrova il cerino in mano. Un altro simile e' Pisa con numeri terribili.

  7. #7
    Citazione Originariamente Scritto da dreamfly Visualizza Messaggio
    Piccola cosa di poco conto, L'operativo era 1---56- se non erro.
    No dreamfly, d'estate è stato 1-67, adesso è 1-3-6, lo so bene perchè da un anno in azienda è diventato inutilizzabile in ottica rientri mancando il volo del venerdì, e quindi si va a MXP e amen.

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Michele-TRN Visualizza Messaggio
    No dreamfly, d'estate è stato 1-67, adesso è 1-3-6, lo so bene perchè da un anno in azienda è diventato inutilizzabile in ottica rientri mancando il volo del venerdì, e quindi si va a MXP e amen.
    Chiedo venia. Di conseguenza era solo per etnico, che guarda il prezzo. In più del turistico per allotments. Per FCA offrivano lo spezzato. Andata Torino e ritorno Milano

  9. #9
    Tanto etnico, e mi ha sempre sorpreso la quantità di traffico in prosecuzione per l’Africa nera, una componente su cui TK ha fatto davvero un ottimo lavoro.

    Lo spezzato viene proposto ma pochi accettano, per via della rottura di scatole di dover noleggiare una vettura a MXP E poi dover andare a TRN a riprendere la propria vettura: i più preferiscono partire direttamente da MXP, nei giorni ed agli orari che più fa comodo. Aggiungo che fino a 6 mesi fa un altro spezzato era possibile, e più volte l’ho utilizzato: andata col diretto TK, rientro con AZ via FCO. Ormai AZ ha chiuso il FCO-IST, quindi opzione saltata...

  10. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Michele-TRN Visualizza Messaggio
    Tanto etnico, e mi ha sempre sorpreso la quantità di traffico in prosecuzione per l’Africa nera, una componente su cui TK ha fatto davvero un ottimo lavoro.

    Lo spezzato viene proposto ma pochi accettano, per via della rottura di scatole di dover noleggiare una vettura a MXP E poi dover andare a TRN a riprendere la propria vettura: i più preferiscono partire direttamente da MXP, nei giorni ed agli orari che più fa comodo. Aggiungo che fino a 6 mesi fa un altro spezzato era possibile, e più volte l’ho utilizzato: andata col diretto TK, rientro con AZ via FCO. Ormai AZ ha chiuso il FCO-IST, quindi opzione saltata...
    TK ha fatto leva su quel tipo di traffico per migliorare le sue performance numeriche, non di revenue. Numeri specie a valle del problema politico di un paio di annetti fa.
    Alla fine e' gente che vola con 40kg e certe volte di più su destinazioni già a lungo raggio per 450/550€ finito a/r. Ciò si traduce in 80-150€ di tariffa più tasse. Alla fine che ci guadagni.
    Come loro ci sono le varie QR, EY, OMA, SV ed etc. Non EK che ha lasciato quel mercato cercando un mix mode meno numerico volumetrico, ma più redditizio.
    La forza di quel segmento e' fatto dai numeri e che questa gente ti porta i soldi e li ha contanti in bocca tutto il tempo dell'anno.

  11. #11
    Intervista a Barbieri sull’edizione locale del Corriere, dopo le ultime notizie negative sulla summer di TRN. Anticipa che Istanbul sarà nuovamente collegata a Torino ma non con TK, bensì con altro vettore.
    Nella stessa intervista un altro paio di anticipazioni su CAG e WIZZ, vedremo se si tratta di sola aria fritta...

    http://www.flytorino.it/caselle-novi...ri-est-europa/
    Ultima modifica di Michele-TRN; 12-02-2018 alle 23:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •