Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Meridiana, nuovo network estivo 2018 e rinnovamento della flotta

  1. #1

    Meridiana, nuovo network estivo 2018 e rinnovamento della flotta

    Meridiana, nuovo network estivo 2018 e rinnovamento della flotta

    OLBIA. Meridiana presenta il network estivo per il 2018 e annuncia il primo importante passo verso il completo rinnovamento della propria flotta. Da domani la Compagnia metterà in vendita migliaia di posti a tariffe promozionali su 17 destinazioni da Milano Malpensa e 11 da Olbia, disponibili sul sito ufficiale della Compagnia, sull’APP Meridiana, chiamando il call center al 892.928 e in tutte le agenzie di viaggio.

    Network Olbia Costa Smeralda
    Olbia è collegata tutto l’anno con Bologna, Roma Fiumicino e Milano Linate. Il Bologna – Olbia, che in inverno è offerto il venerdì e la domenica, dal 25 marzo 2018 salirà a quattro frequenze settimanali e a due voli giornalieri dal prossimo giugno.
    Sempre a partire dalla primavera 2018 Meridiana collegherà il Costa Smeralda con Torino, Milano Malpensa, Bergamo, Venezia, Verona, Napoli, Londra (LGW), Mosca (DME). Le tariffe per tutta l’offerta estiva, disponibili da domani, partono da 23 euro per un volo nazionale e 32 euro per un volo internazionale (tariffa Light, solo andata, a persona).
    Nella stagione summer 2018, grazie alle nuove destinazioni servite da Milano Malpensa e all’estensione dell’offerta stagionale su Olbia Costa Smeralda, Meridiana offrirà oltre due milioni di posti suddivisi fra Milano Malpensa ed Olbia.
    Il Vice Presidente di Meridiana, Marco Rigotti, ha dichiarato: “Questa crescita si inserisce nel contesto di una strategia progressiva di espansione, che vede l’introduzione di due importanti voli per New York e Miami da Milano Malpensa e connessioni di meno di due ore da cinque città del centro e sud Italia, oltre al mantenimento dei collegamenti annuali e stagionali verso Olbia Costa Smeralda. Grazie ai nuovi B737-MAX e Airbus A330 – ha aggiunto – gradualmente verrà rinnovata la nostra flotta, a tutto vantaggio del comfort, della qualità del servizio che intendiamo offrire ai nostri clienti e della redditività della Compagnia”. 2

    Network Milano Malpensa
    A partire dal 1° giugno 2018 la Compagnia opererà sette nuovi collegamenti da Milano Malpensa, fra i quali due nuovi voli intercontinentali verso gli Stati Uniti: New York con frequenza giornaliera e Miami quattro volte alla settimana.
    A supporto di tali voli, a partire da maggio verranno inaugurati cinque nuovi collegamenti nazionali, con frequenze pluri-giornaliere, fra Milano Malpensa e Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme. Da tutti questi aeroporti sono stati programmati orari e tariffe studiati per rendere semplici e convenienti le connessioni, via Malpensa, con tutte le destinazioni internazionali di Meridiana: le nuove New York e Miami, ma anche la Russia, la Cina, Cuba e l’Africa, con Mosca, Shenzhen, L’Avana, Zanzibar, Mombasa, Cairo, Dakar, Lagos e Accra.
    Le tariffe in Economy e in Business Class, di andata e ritorno, per volare da Milano Malpensa a New York partono rispettivamente da 358 euro e 1.518 euro, mentre per Miami da 368 euro e 1.568 euro. I nuovi voli nazionali da e per Milano Malpensa sono in vendita a partire da 40 euro in economy e da 213 euro in business. Le tariffe per New York e Miami relative ai voli in connessione con stop a Malpensa (da Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme) partono da un minimo di 441 euro in economy e 1.601 euro in business.

    Primi ingressi B737 MAX 8 e Airbus 330-200 in flotta
    I nuovi collegamenti intercontinentali fra Milano e New York e Miami verranno operati da Airbus 330-200, mentre sui voli di corto-medio raggio verranno introdotti i nuovissimi Boeing 737 MAX 8.
    Meridiana sarà il primo vettore italiano ad avere in flotta il Boeing 737 MAX 8, aeromobile che presenta una serie di innovazioni tecnologiche e di design che si riflettono significativamente sia sul livello qualitativo percepito dai passeggeri, sia sui consumi di carburante, che sul livello di emissioni ambientali.
    Si tratta di un’importante primo step, dopo l’uscita degli MD80 avvenuto lo scorso 31 ottobre, verso il completo rinnovamento della flotta di Meridiana previsto nei prossimi anni.
    Sia i B737 MAX, sia gli A330-200 saranno tutti configurati in doppia classe, business ed economy e i passeggeri potranno godere del nuovo servizio di bordo concepito sia in classe economica, sia in business per raggiungere il miglior rapporto di qualità/prezzo. La cabina sarà dotata di sedili con uno spazio ampio e confortevole e dotazione tecnologica adeguata ai migliori standard dell’industria, in particolare con riguardo all’offerta wi-fi e alle opzioni di intrattenimento sui voli di lungo raggio. Maggiori dettagli verranno forniti in occasione della presentazione del nuovo Piano Industriale, prevista per il mese di gennaio 2018.

    http://www.olbianotizie.it/

    CIAO
    _goa
    VOLAGENOVA - NOTIZIE, COMMENTI & RUMORS www.volagenova.com

  2. #2
    Insomma è finito il giochino dei voli dal Sud Italia per New York.

  3. #3
    Lufthansa Italia II la vendetta, auguri al progetto su MXP che non avrà affatto vita facile.

  4. #4
    Dopo decenni di voli NAP/PMO-JFK si decide di ricorrere a questa grandissima buffonata dell' "Hub MXP". Su CTA e PMO IG prenderà botte con U2 e FR

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Peppo-PMO Visualizza Messaggio
    Dopo decenni di voli NAP/PMO-JFK si decide di ricorrere a questa grandissima buffonata dell' "Hub MXP". Su CTA e PMO IG prenderà botte con U2 e FR
    Per GEAC e GESAP potrebbe essere l’occasione per rimpiazzare IG con un vettore serio, o un’americana o una low cost LR. Penso che soprattutto NAP non faticherà a trovare un’alternativa, anche se ormai i tempi per la S18 sono strettissimi.

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Michele-TRN Visualizza Messaggio
    Per GEAC e GESAP potrebbe essere l’occasione per rimpiazzare IG con un vettore serio, o un’americana o una low cost LR. Penso che soprattutto NAP non faticherà a trovare un’alternativa, anche se ormai i tempi per la S18 sono strettissimi.
    Condizione assolutamente impossibile.

  7. #7
    Citazione Originariamente Scritto da dreamfly Visualizza Messaggio
    Condizione assolutamente impossibile.
    Sei molto drastico

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da goafan Visualizza Messaggio
    Meridiana, nuovo network estivo 2018 e rinnovamento della flotta

    OLBIA. Meridiana presenta il network estivo per il 2018 e annuncia il primo importante passo verso il completo rinnovamento della propria flotta. Da domani la Compagnia metterà in vendita migliaia di posti a tariffe promozionali su 17 destinazioni da Milano Malpensa e 11 da Olbia, disponibili sul sito ufficiale della Compagnia, sull’APP Meridiana, chiamando il call center al 892.928 e in tutte le agenzie di viaggio.

    Network Olbia Costa Smeralda
    Olbia è collegata tutto l’anno con Bologna, Roma Fiumicino e Milano Linate. Il Bologna – Olbia, che in inverno è offerto il venerdì e la domenica, dal 25 marzo 2018 salirà a quattro frequenze settimanali e a due voli giornalieri dal prossimo giugno.
    Sempre a partire dalla primavera 2018 Meridiana collegherà il Costa Smeralda con Torino, Milano Malpensa, Bergamo, Venezia, Verona, Napoli, Londra (LGW), Mosca (DME). Le tariffe per tutta l’offerta estiva, disponibili da domani, partono da 23 euro per un volo nazionale e 32 euro per un volo internazionale (tariffa Light, solo andata, a persona).
    Nella stagione summer 2018, grazie alle nuove destinazioni servite da Milano Malpensa e all’estensione dell’offerta stagionale su Olbia Costa Smeralda, Meridiana offrirà oltre due milioni di posti suddivisi fra Milano Malpensa ed Olbia.
    Il Vice Presidente di Meridiana, Marco Rigotti, ha dichiarato: “Questa crescita si inserisce nel contesto di una strategia progressiva di espansione, che vede l’introduzione di due importanti voli per New York e Miami da Milano Malpensa e connessioni di meno di due ore da cinque città del centro e sud Italia, oltre al mantenimento dei collegamenti annuali e stagionali verso Olbia Costa Smeralda. Grazie ai nuovi B737-MAX e Airbus A330 – ha aggiunto – gradualmente verrà rinnovata la nostra flotta, a tutto vantaggio del comfort, della qualità del servizio che intendiamo offrire ai nostri clienti e della redditività della Compagnia”. 2

    Network Milano Malpensa
    A partire dal 1° giugno 2018 la Compagnia opererà sette nuovi collegamenti da Milano Malpensa, fra i quali due nuovi voli intercontinentali verso gli Stati Uniti: New York con frequenza giornaliera e Miami quattro volte alla settimana.
    A supporto di tali voli, a partire da maggio verranno inaugurati cinque nuovi collegamenti nazionali, con frequenze pluri-giornaliere, fra Milano Malpensa e Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme. Da tutti questi aeroporti sono stati programmati orari e tariffe studiati per rendere semplici e convenienti le connessioni, via Malpensa, con tutte le destinazioni internazionali di Meridiana: le nuove New York e Miami, ma anche la Russia, la Cina, Cuba e l’Africa, con Mosca, Shenzhen, L’Avana, Zanzibar, Mombasa, Cairo, Dakar, Lagos e Accra.
    Le tariffe in Economy e in Business Class, di andata e ritorno, per volare da Milano Malpensa a New York partono rispettivamente da 358 euro e 1.518 euro, mentre per Miami da 368 euro e 1.568 euro. I nuovi voli nazionali da e per Milano Malpensa sono in vendita a partire da 40 euro in economy e da 213 euro in business. Le tariffe per New York e Miami relative ai voli in connessione con stop a Malpensa (da Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme) partono da un minimo di 441 euro in economy e 1.601 euro in business.

    Primi ingressi B737 MAX 8 e Airbus 330-200 in flotta
    I nuovi collegamenti intercontinentali fra Milano e New York e Miami verranno operati da Airbus 330-200, mentre sui voli di corto-medio raggio verranno introdotti i nuovissimi Boeing 737 MAX 8.
    Meridiana sarà il primo vettore italiano ad avere in flotta il Boeing 737 MAX 8, aeromobile che presenta una serie di innovazioni tecnologiche e di design che si riflettono significativamente sia sul livello qualitativo percepito dai passeggeri, sia sui consumi di carburante, che sul livello di emissioni ambientali.
    Si tratta di un’importante primo step, dopo l’uscita degli MD80 avvenuto lo scorso 31 ottobre, verso il completo rinnovamento della flotta di Meridiana previsto nei prossimi anni.
    Sia i B737 MAX, sia gli A330-200 saranno tutti configurati in doppia classe, business ed economy e i passeggeri potranno godere del nuovo servizio di bordo concepito sia in classe economica, sia in business per raggiungere il miglior rapporto di qualità/prezzo. La cabina sarà dotata di sedili con uno spazio ampio e confortevole e dotazione tecnologica adeguata ai migliori standard dell’industria, in particolare con riguardo all’offerta wi-fi e alle opzioni di intrattenimento sui voli di lungo raggio. Maggiori dettagli verranno forniti in occasione della presentazione del nuovo Piano Industriale, prevista per il mese di gennaio 2018.

    http://www.olbianotizie.it/

    CIAO
    _goa
    Follia pura.
    Qualche considerazione:
    Milano - New York sarà il vettore numero sei. Prima c’e’ tutto il palmares....il parterre de roix si direbbe.
    Milano - Miami. Ha AA davanti con un giornaliero sul suo hub nr.1 per il sud USA, Caraibi e centro e Sud America.
    Tre voli al giorno su Roma quando easyjet ha abbandonato. Troverà Alitalia sulla strada.
    Catania, Palermo, Lamezia con easyjet e Ryanair. Napoli ha easyJet.
    I voli su New York mi appaiono un ritorno alle idee di tanti anni fa con il MiMa. Non e’ poi che si vada lontano se si guarda che c’e’ Ora gente ex Eurofly agli alti livelli.

  9. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Fontanarossa Visualizza Messaggio
    Sei molto drastico
    Una americana, oggi, pensa già al 2019. Non si muovono così, eppoi Napoli e Palermo non sono mai state nelle short list. Perché lo dovrebbero diventare ora su due piedi. Quale e’ il rischio da prendersi con un advance booking ristretto, quando le alleanze possono trasportare i tuoi passeggeri a destinazione senza problemi?

  10. #10
    Meridiana in summer 2018 season is adding a pair of new routes to the US, on board 247-seater Airbus A330 aircraft. Planned new routes and schedules as follow.

    Milan Malpensa – Miami eff 08JUN18 4 weekly
    IG903 MXP1300 – 1745MIA 330 x246
    IG904 MIA1945 – 1110+1MXP 330 x246

    Milan Malpensa – New York JFK eff 01JUN18 1 daily
    IG901 MXP1310 – 1600JFK 330 D
    IG902 JFK2030 – 1035+1MXP 330 D

    In addition, the airline’s Airbus A330 aircraft will also serve Milan Malpensa – Havana route from 04SEP18, twice a week.

    routesonline.com

    CIAO
    _goa
    VOLAGENOVA - NOTIZIE, COMMENTI & RUMORS www.volagenova.com

  11. #11
    Segnalo una massiccia vendita di voli su OLB a 36€ one way, compresa la peak season estiva. Una manciata di posti a quel prezzo su ogni volo.

  12. #12
    Sapevo che GESAC avesse chiesto a Delta di operare la tratta per JFK ma era troppo costoso come vettore.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •