Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Dati di traffico 2018

  1. #1

    Dati di traffico 2018

    02/02/2018 L’AEROPORTO D’ABRUZZO RIPARTE NEL 2018 CON UN ALTRO MESE DI CRESCITA A DOPPIA CIFRA, 15,6 % RISPETTO A GENNAIO 2017

    Nel mese di gennaio 2018 i passeggeri transitati nell’aeroporto d’Abruzzo sono stati 40.859, con una crescita dei volumi di traffico pari al 15,6 % rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un dato del tutto positivo che conferma e supera le previsioni. Questo buon avvio del corrente anno arriva dopo aver archiviato un 2017 segnato da una crescita costante del volume passeggeri che aveva portato a chiudere con 667.800 presenze, pari ad un aumento del 16,6% rispetto al 2016.

  2. #2
    Esordio dell’anno con il botto per l’aeroporto di Palermo che chiude il mese di gennaio con l’aumento del 20% del traffico passeggeri rispetto allo stesso periodo del 2017. Secondo i dati elaborati dall’ufficio statistiche di Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino, i transiti sono stati 373.775, oltre 62mila in più di gennaio 2017. Crescono del 15% anche i voli (3.038 contro i 2.641 di gennaio 2017).
    Notevole la crescita del traffico internazionale, che raggiunge quota +45% di passeggeri (52.090 contro 35.922 di gennaio 2017). Anche i voli internazionali crescono del 38,5%.
    Quasi tutte le principali compagnie aeree registrano picchi di traffico. In evidenza Volotea, che segna un aumento di oltre il 42% di traffico, seguita da Ryanair con +28% .
    Rotte nazionali: traffico in aumento sia su Roma (+4,5%) sia sul complesso dell’area milanese, con il forte incremento su Malpensa dovuto sopratutto alla nuova operatività di Ryanair (+123%).
    Sulle altre rotte si nota il forte incremento su Torino (+69%) e su Genova (+92%).
    Rotte internazionali: Londra, Parigi e Dusseldorf sono le rotte più battute. Seguono Madrid, Wroclaw (Breslavia), Norimberga, Budapest, Londra Heatrow e Francoforte.

  3. #3
    Frequentatore
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Catania, Sicily
    Messaggi
    69
    Catania Fontanarossa
    Dati traffico GENNAIO 2O18

    Gennaio 2018
    movimenti 4.415 (4.198) +5,17%
    passeggeri 554.043 (508.407) +8,98%

  4. #4
    Traffico Italia-Spagna Gennaio 2018

    AEROPUERTO ESCALA
    ENE
    1 ROMA FIUMICINO 232.593
    2 MILAN MALPENSA 153.881
    3 MILAN BERGAMO 138.508
    4 BOLONIA GUGLIELMO MARCONI 74.339
    5 ROMA CIAMPINO 59.940
    6 VENECIA MARCO POLO 56.909
    7 NAPOLES 43.506
    8 PISA GALILEO GALILEI 39.174
    9 MILAN LINATE 30.059
    10 TURIN CITTA DI TORINO 23.479
    11 FLORENCIA PERETOLA 19.599
    12 BARI PALESE 12.740
    13 TREVISO S.ANGELO (MIL) 11.730
    14 VERONA VILLAFRANCA 10.994
    15 CAGLIARI ELMAS 10.114
    16 CATANIA FONTANAROSSA 7.001
    17 PALERMO PUNTA RAISI 6.959
    18 LAMEZIA-TERME S. EUFEMIA 2.702
    19 TRIESTE RONCHI DEI LEGIONARI 2.681
    20 GENOVA CRISTOFORO COLOMBO 550
    21 OLBIA COSTA SMERALDA 482
    22 BRINDISI PAPOLA CASALE 325
    23 RIMINI MIRAMARE 19
    24 CUNEO LEVALDIGI 13
    25 VERONA MONTICHIARI 7
    26 SALERNO PONTECAGNANO 3
    27 BOLZANO 1

  5. #5
    Dati Assaeroporti Gennaio 2018.
    NAP inizia con uno spumeggiante +52%.

  6. #6
    Impressionante. Notevoli anche le crescite di PMO e TSF.

  7. #7
    Dati Febbraio 2018

    Pescara
    Pescara ha totalizzato 37116 pax,
    Nei primi due mesi del 2018 i passeggeri transitati nell’aeroporto d’Abruzzo sono stati 77.975, con una crescita del 6,4% rispetto ai 73.294 totalizzati nel periodo gennaio-febbraio 2017. I passeggeri in più rispetto al primo bimestre dello scorso anno sono stati 4.681.

    Un risultato abbastanza positivo, ottenuto grazie al favorevole feedback riscontrato dall’offerta di destinazioni nazionali ed internazionali e dai voli in transito serviti dallo scalo abruzzese nella stagione winter.

    I positivi dati complessivi del primo bimestre 2018 sono ottenuti nonostante l’inevitabile leggero contenimento del traffico di febbraio, dovuto soprattutto all’effetto dell’arrivo del Buran, il maltempo di origine siberiana che in Italia ha messo in ginocchio l’intero sistema dei trasporti, compromettendo parzialmente l’attività di tutti gli aeroporti nazionali. Lo scalo Abruzzese è stato chiuso al traffico aereo a causa della neve solo nella prima metà della giornata del 26 febbraio e nonostante la situazione meteorologica avversa, con il funzionamento tempestivo del piano antineve. Dalle 15 della stessa giornata è stata completamente ripristinata la piena operatività dell’impianto.

    “Nel 2018 - ha detto il Presidente della Saga Nicola Mattoscio - l’aeroporto d’Abruzzo darà ulteriore impulso alla propria azione per favorire il consolidamento del network dei collegamenti e per sviluppare ulteriormente i rapporti commerciali con i vettori, vecchi e nuovi. I risultati di traffico di questi primi due mesi sono abbastanza soddisfacenti e con l’attivazione ad inizio aprile di due nuovi collegamenti operati da Ryanair verso Malta e Varsavia lo scalo e l’utenza dell’aeroporto d’Abruzzo beneficeranno di altre opportunità di viaggio e di scoperta di nuove destinazioni raggiungibili da Pescara. Sono di queste ore le buone notizie dell’estensione anche alla stagione invernale dei voli per Malta pianificati da Ryanair e la definizione della partnership con un nuovo e prestigioso vettore che sarà annunciata nei prossimi giorni. Il risultato complessivo è l’allineamento alle previsioni del Piano Industriale e del Budget 2018.”

  8. #8

    AEROPORTO MARCONI, A FEBBRAIO PASSEGGERI IN CRESCITA DEL 12,4%

    Catania, Parigi e Roma le mete preferite

    Si conferma anche a febbraio la positiva crescita del Marconi. Dopo un ottimo gennaio (+11,1%), il secondo mese del 2018 ha fatto registrare un incremento di passeggeri del 12,4%, pari a 542.489 passeggeri.

    Nel dettaglio, a febbraio 2018 i passeggeri su voli internazionali sono stati 403.743 e quelli su voli nazionali 138.746. I movimenti aerei sono stati 4.552, per un incremento del 6,4% sullo stesso mese del 2017, mentre le merci trasportate per via aerea hanno messo a segno un -6,2% per un totale di 3.117 tonnellate.

    Le tre destinazioni più “gettonate” di febbraio sono state, nell’ordine: Catania, Parigi Charles De Gaulle e Roma Fiumicino. Tra quelle preferite nel mese troviamo inoltre: Madrid, Palermo, Francoforte, Barcellona, Londra Heathrow, Londra Stansted e Dubai.

    Nei primi due mesi del 2018 i passeggeri complessivi del Marconi sono stati 1.141.342, con una crescita dell’11,7% sullo stesso periodo del 2017. I movimenti sono stati 9.584, con una crescita del 6,3%. Le merci totali sono aumentate dell’1,8%, con 6.554 tonnellate trasportate.

  9. #9
    Frequentatore
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Catania, Sicily
    Messaggi
    69
    CATANIA FONTANAROSSA
    DATI TRAFFICO AGGIORNATI A FEBBRAIO 2018

    Febbraio
    movimenti 3.928 (3.769) +4,22%
    passeggeri 525.458 (477.974) +9,93%


    PROGRESSIVO ANNUALE

    Gennaio - Febbraio
    movimenti 8.343 (7.967) +4,72%
    passeggeri 1.079.501 (986.381) +9,44%

  10. #10
    Citazione Originariamente Scritto da hecmar Visualizza Messaggio
    Febbraio
    movimenti 3.928 (3.769) +4,22%
    passeggeri 525.458 (477.974) +9,93%
    Super

  11. #11
    Pubblicati i dati assaeroporti di febbraio http://www.assaeroporti.com/statistiche/

  12. #12
    AEROPORTO MARCONI: A MARZO 650 MILA PASSEGGERI,
    TRIMESTRE IN CRESCITA DEL 9,8% A QUASI 1,8 MILIONI DI PASSEGGERI


    Catania, Roma e Madrid le mete preferite. In forte crescita Amsterdam e Parigi

    Un altro mese di crescita per il Marconi. A marzo i passeggeri sono stati 656.205, con un incremento del 6,6% sullo stesso mese del 2017. Il dato è peraltro influenzato dall’impatto delle cancellazioni legate al maltempo e alle nevicate nella prima settimana del mese.

    Nel dettaglio, a marzo 2018 i passeggeri su voli internazionali sono stati 502.822 e quelli su voli nazionali 153.383. Praticamente invariati (+0,6%) i movimenti aerei, che sono stati 5.333, mentre le merci trasportate per via aerea hanno registrato un decremento del 5,6% per un totale di 3.637 tonnellate.

    Le tre destinazioni preferite di marzo troviamo, nell’ordine: Catania, Roma Fiumicino e Madrid. Seguono, nella classifica mensile: Parigi Charles de Gaulle, Francoforte, Barcellona, Londra Heathrow, Palermo, Amsterdam e Monaco. Da segnalare, in particolare, i forti incrementi di passeggeri su Parigi e Amsterdam, dovuti all’aumento di frequenze su Bologna del gruppo Air France – Klm.

    Nel primo trimestre del 2018 i passeggeri complessivi del Marconi sono stati 1.797.547, con una crescita del 9,8% sullo stesso periodo del 2017. I movimenti sono stati 14.917, con una crescita del 4,2%. Le merci totali registrano una lieve flessione (-1,0%) con 10.191 tonnellate trasportate.

  13. #13
    Marzo si chiude a Catania con 659.461 passeggeri. La Pasqua anticipata spinge ancora in avanti i dati di traffico che segnano un +11.80% trainato dal traffico internazionale. La pagellina del primo trimestre è complessivamente ottima: 1.738.962 passeggeri, l'anno scorso erano stati 1.576.248.

  14. #14
    On line i dati di giugno
    http://www.assaeroporti.com/statistiche/

    Rimini si avvicina ad Ancona!
    Ultima modifica di pescair; 26-07-2018 alle 00:45

  15. #15
    Sono stati 1.077.215 i passeggeri in transito nel corso del mese, dato che supera di oltre 61mila unità il record assoluto dell’agosto 2017 quando i transiti furono 1.015.765. Il secondo primato riguarda la quota giornaliera di passeggeri che domenica 29 luglio ha raggiunto il massimo storico di oltre 40mila utenti in arrivo o in partenza dall’Aeroporto di Catania e distribuiti fra i due Terminal A (il principale) e C (quello appena ristrutturato e dedicato alle partenze easyJet per Italia e destinazioni Schengen). Una giornata impegnativa sia in land side che in air side: per far viaggiare i 40 mila passeggeri, gli addetti aeroportuali di Fontanarossa domenica scorsa hanno “movimentato” sui piazzali ben 269 aeromobili. Grandi numeri anche per l’assistenza ai PRM: i passeggeri a mobilità ridotta sono stati 244 in totale.

    Grandi numeri anche in agosto con oltre 309.000 passeggeri nei primi 9 giorni. Venerdì 3 con 35.337 pax, Sabato 4 con 34.833 e Domenica 5 con 37.121 le date più trafficate.

    siciliainvolo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •